Giornata di pareggi per le lucchesi di Eccellenza

Giornata di pareggi per le formazioni lucchesi di Eccellenza. Fanno un punto in casa il Tau Calcio contro il San Marco Avenza e la Virtus Viareggio contro la Cuoiopelli. Indenne il Castelnuovo a Montecatini, anzi ha anche il colpo del ko al 90′, ma fallisce un calcio di rigore.  Sospesa la gara del Camaiore a Massa per infortunio del direttore di gara.

Massese-Camaiore sospesa per infortunio dell’arbitro
MASSESE: Giacobbe, Bonni, Mussi, Biserni, La Rosa, Cela, Galloni (26’pt Manfredi L.), Marcon, Conedera, Posenato, Kthella. A disp.: Fiaschi, Giomi, Materazzi, Piscopo, Bonati, Dell Amico, Manfredi F., Fusco. All.: Gassani
CAMAIORE: Barsottini, Ghilarducci, Barsotti, Ceciarini, Contipelli, Fiale, D’Alessandro, D’Antongiovanni, Pegollo, Morelli, Mancini. A disp.: Ferraiuolo, Orlandi, Nardini, Bresciani, Tonazzini, Arnaldi, Viola, Papi, Peralta. All.: Moriani
ARBITRO: Giordano di Grosseto (Cardini e Nesi di Firenze)
NOTE: Ammonito Bonni. Al 40’pt gara sospesa per l’infortunio all’arbitro

Tau Calcio-San Marco Avenza 0-0
TAU CALCIO: Citti, Battistoni, Signorini, Michelotti (Maccagnola), Santeramo, Del Sorbo, Antoni (Mengali), Matteoni (Pratesi), Rossi, Chianese, Benedetti. A disp.: Donati, Magini G., Magini L., Frugoli, Lucchesi, Fanani. All.: Cristiani
SAN MARCO AVENZA: Lagomarsini, Ricci D., Batti, Brizzi, Zuccarelli, Mosti S., Cucurnia, Michelucci (Lucchi), Andreotti (Benedetti), Magni (Mazzucchelli), Doretti (Gabrielli). A disp.: Rossi, Manzo, Busnelli, Mosti D., Raffo. All.: Turi
ARBITRO: Colombi di Livorno (Meozzi di Empoli e Pacini di Prato)
NOTE: Ammonito Michelotti
Finisce in parità senza gol da parte di entrambe le formazioni in campo l’attesa partita tra Tau e San Marco Avenza. Un incontro equilibrato, che ha visto due squadre ben messe in campo, entrambe concentrate, per tutta la durata del primo tempo, a non lasciare spazi all’avversario.
Unica occasione, sul finire dei primi 45 minuti di gioco, quella di Rossi, che da solo nell’area piccola, ben imbeccato da Signorini, non riesce a mettere a segno.
Nella ripresa il Tau domina l’incontro, mentre il San Marco Avenza gioca solo in contropiede senza mai rendersi pericoloso. La formazione amaranto si mostra molto più aggressiva, cerca il gol in più occasioni, soprattutto con Benedetti e con Pratesi, ben servito da Chianese, senza però arrivare alla conclusione sperata.

Valdinievole Montecatini-Castelnuovo Garfagnana 0-0
VALDINIEVOLE MONTECATINI: Bellini, Martinelli, Ghelardoni, Di Nardo, Abdoune, Ghimenti, Agostini, Francesconi, Tempesti, Benvenuti, Chiaramonti. A disp. Tonarelli, Abruzzese, Isola, Kishta, Castagna, Malih, Prato, Maiorana, Coulibaly. All. Marselli
CASTELNUOVO: Leon, Nelli, Degl’Innocenti, Lavorini, Pieroni, Inglese, Galletti (25’ st Bosi), Biagioni, Casci (30’ st Ghafouri), El Hadoui (40’ st Turri), Marganti A disp. Pili, Giusti, Jatta, Bachini, Bastos, Castro. All.: Cardella
ARBITRO: Masi di Pontedera (Scipioni e Capanni di Firenze)
NOTE: al 45’ pt Bellini para un rigore ad El Hadoui
Terzo risultato utile consecutivo in trasferta per un Castelnuovo Garfagnana che lascia la Valdinievole con qualche rammarico per il pareggio conseguito. Soprattutto per aver sprecato in chiusura di prima frazione un calcio di rigore con El Hadoui che avrebbe sicuramente indirizzato la sfida in binari diversi. Bellini ha deviato in corner la massima punizione. L’episodio non ha scalfito la determinazione degli ospiti che nella ripresa hanno avuto altre due palle gol con Biagioni e lo stesso El Hadoui per vincere la sfida del Mariotti. Leon non è mai stato costretto a svolgere interventi degni di nota. Per la seconda volta in trasferta, la precedente si era verificata a Massa, il Castelnuovo ha mantenuto inviolata la propria porta inviolata. In un girone dove l’equilibrio è sovrano l’importante è muovere la classifica. Basterebbe una vittoria per rilanciare le proprie quotazioni.

Virtus Viareggio-Cuoiopelli 1-1
VIRTUS VIAREGGIO: Tonelli, N. Manfredi, Imperatrice, Bertelloni, Bartoli, Cinquini, Battaglia, Bani, Taraj, Fascioli, Richieri. A disp. Gerini, Ceccarini, Martinelli, Papini, Belatti, Manfredi G., Nardini, Cargiolli, Dell’Amico.
CUOIOPELLI: Sollazzi F., Rossi, Magnani (20’ st Nidiaci), Mancini, Leshi, Morelli, Pinucci (20’ st Carli), Caciagli (30’ Nardi), Pellegrini, Niccolai, Bianchi (33’ Garunja). A disp. Puccini, Anichini, Gargini, Nieri, Casalini. All. Giglioli.
ARBITRO: Papi di Prato (Matteucci di Livorno e Guddemi di Prato)
RETI: 20’st Nardini, 45’st Rossi
La Cuoio non concretizza, va sotto, recupera e sfiora la vittoria. Sembra il replay di un film già visto anche quello andato in scena a Montignoso. Sbaglia troppo sotto porta la squadra di Giglioli, si innervosisce tira fuori la rabbia e evita una beffa. Dopo 2 minuti Bianchi all’altezza dell’area piccola di testa manda fuori incredibilmente. Lo stesso Bianchi veste i panni del rifinitore cross arretrato sul quale Pellegrini a colpo sicuro calcia a lato. Lo stesso Bianchi inaugura la ripresa fallendo da pochi passi con Tonelli ormai fuori causa. A metà ripresa un errore una leggerezza difensiva costa il vantaggio di Nardini. La risposta biancorossa è rabbiosa Rossi colpisce la trasferta e in coabitazione con Garunja acciuffa il pari. Lo stesso Rossi va ad un passo dal raddoppio quando un suo tiro cross colpisce la traversa si adagia sul palo carambola sulla schiena di Tonelli e finisce in angolo. È la dimostrazione dell’annata no per una squadra alla quale manca la cattiveria agonistica per portare a casa i tre punti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.