Sospetta intossicazione da monossido a Viareggio

Sospetta intossicazione da monossido di carbonio in una casa della Darsena di Viareggio. L’allarme è scattato in via Giovanni Amendola e sono coinvolti 4 adulti e due bambini piccoli. Solo due di loro, adulti, hanno accusato cefalea e lieve sonnolenza mentre gli altri quattro non hanno accusato sintomi. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, l’auto medica sud, l’ambulanza della Croce Verde di Viareggio più altri mezzi di soccorso per scongiurare ogni pericolo. Tutti i sei occupanti dell’appartamento sono stati condotti al Versilia in codice giallo ma non è stato necessario il ricorso alla camera iperbarica.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.