Scuola, lavori al tetto del polo scolastico di Camigliano

Partiranno questa settimana, condizioni meteo permettendo, i lavori di impermeabilizzazione di una parte del tetto del polo scolastico di Camigliano cui seguiranno quelli della palestra della scuola secondaria di Lammari. I lavori sono stati finanziati dall’amministrazione Menesini con un investimento complessivo di circa 100mila euro. Gli interventi si sono resi necessari in seguito alle infiltrazioni d’acqua che si sono verificate a causa dello straordinario maltempo della prima parte di questo mese. Proprio per questo l’Ente è intervenuto attivando i lavori in somma urgenza.

“Risolvere con efficacia le criticità che si sono verificate nei due edifici è una priorità dell’amministrazione comunale – spiega l’assessore all’edilizia scolastica, Francesco Cecchetti -. Proprio per questo ci siamo immediatamente attivati per capire le cause e intervenire. Grazie all’istituto della ‘somma urgenza’, che in casi particolari come questi prevede tempistiche veloci e procedure snelle, siamo già pronti per dare il via ai lavori. Entrambe le opere, anche nel caso del plesso di Camigliano, dove sono previsti i lavori più consistenti, non incideranno sul regolare svolgimento dell’attività didattica, visto che i cantieri interessano le parti esterne delle due strutture”.
“Accanto a questo – spiega ancora Cecchetti – prosegue da parte dei nostri uffici, che ringrazio per l’impegno, il monitoraggio e la programmazione di nuovi interventi, sia di manutenzione ordinaria che straordinaria, perché è obiettivo dell’amministrazione comunale che le scuole siano sicure, belle e sempre più a misura di studenti, insegnanti e personale”.
Al polo scolastico di Camigliano, dove si trovano sia la scuola primaria che la secondaria, sarà interamente rifatta l’impermeabilizzazione delle parti piane della copertura. Un intervento per eliminare le infiltrazioni riguarderà anche la palestra grande e la palestra piccola, dove saranno ripristinate porzioni dell’impermeabilizzazione esistente. Alla scuola secondaria di Lammari i lavori riguarderanno la copertura, dove gli interventi interesseranno la parte perimetrale della stessa. Gli uffici comunali hanno inoltre rilevato altre infiltrazioni, di minore impatto rispetto a quelle dei due altri casi, alla scuola primaria di Marlia. La situazione è già stata presa in carico e sarà risolta quanto prima.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.