Slot machine nei locali, controlli a tappeto della polizia

Controlli a tappeto della polizia nei locali pubblici. Gli agenti della squadra volanti ne hanno passati al setaccio in tutto 16 nella sola giornata di ieri. Una operazione che aveva l’obiettivo non soltanto di verificare le frequentazioni di bar o esercizi pubblici ma anche di contrastare, ad esempio, il fenomeno delle dipendenze dal gioco, in particolare da parte di minorenni che non devono essere fatti avvicinare alle slot machine. I clienti controllati sono stati in tutto 98, di cui 22 sono risultati essere pregiudicati. 

I controlli agli esercizi commerciali hanno lo scopo, ricorda la polizia, di verificare che determinati bar non siano abituali luoghi di ritrovo di persone pregiudicate, poiché in questo caso sarebbe presupposto per l’applicazione dell’articolo 100 del Tulps che prevede che il Questore possa sospendere la licenza di un esercizio che sia abituale ritrovo di persone pregiudicate o pericolose. Qualora si ripetano i fatti che hanno determinata la sospensione, la licenza può anche essere revocata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.