Le giovanili della Lucchese incontrano l’Allegra Brigata

Si è respirata davvero un’atmosfera carica d’entusiasmo nel secondo degli incontri previsti tra i ragazzi del settore giovanile della Lucchese e quelli dell’Allegra Brigata, l’associazione sportiva che si rivolge in particolare alle persone con disabilità intellettive e relazionali. Questo pomeriggio (14 aprile) all’impianto sportivo di Pontetetto, una rappresentanza degli Allievi regionali e degli Allievi B, alla presenza degli istruttori rossoneri Dell’Osso, Gennazzani e Giorgetti e dello psicologo Bernardini, si è unita ai ragazzi dell’Allegra Brigata per condividere su un campo di calcio momenti di gioco e aggregazione all’insegna dell’amicizia e del divertimento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.