Andreuccetti: “Ha vinto un progetto di lunga veduta”

Patrizio Andreuccetti ce l’ha fatta nella sua Borgo a Mozzano. Un successo netto contro Elena Ghiloni, assessore uscente della giunta di Francesco Poggi. E il centrosinistra “renziano” conquista un’altra roccaforte in Mediavalle.
Grande la soddisfazione del vincitore: “Oggi è un gran giorno – dice – abbiamo vinto in un modo così netto da essere inaspettato. Questa è prima di tutto la vittoria di chi ha creduto in un progetto di lunga veduta, nato una manciata di mesi fa contro tutti i favori del pronostico. Abbiamo incontrato ostacoli di ogni genere sul nostro cammino, ma non ci siamo mai fatti intimorire: siamo andati tra la gente fin dal primo giorno e la gente ha risposto, dimostrando di voler sposare il nostro progetto. Cosa farò adesso? In questo preciso istante c’è solo da festeggiare: questi meravigliosi elettori se lo meritano”.

La sfidante Elena Ghiloni non ne fa un dramma: “Difficile dire cosa non ha funzionato – dice – Non c’è stata la risposta che attendevamo, sono mancati all’appello alcuni territori chiave. La sconfitta per 300 voti è netta, ma non possiamo rimproverarci più di tanto: abbiamo fatto il massimo per far filtrare il nostro messaggio, ma evidentemente non è stato capito. Ora ci aspetta un’opposizione responsabile e collaborativa”.

{youtube}VRuoKzEVMjI{/youtube}

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.