Ambiente, l’associazione lettone “Homo Ecos” a Lucca per parlare di rifiuti

Questa mattina (29 maggio) nella in sala corsi a palazzo Santini si è tenuto un meeting tra una delegazione lettone dell’associazione “Homo Ecos”, l’assessore all’Ambiente del Comune di Lucca Francesca Pierotti, l’Ufficio Ambiente del Comune di Lucca insieme al direttore di Sistema Ambiente SpA Roberto Paolini e Rossano Ercolini, coordinatore del centro Rifiuti Zero Capannori nonché vincitore de premio Goldaman per l’ambiente 2013. Il meeting è stato richiesto dall’Associazione lettone nell’ambito delle attività di un progetto europeo per la riduzione dei rifiuti. L’incontro quindi è stato organizzato allo scopo di far conoscere i metodi di raccolta e smaltimento che vengono utilizzati a Lucca, scambiare buone pratiche in tema di rispetto ambientale e approfondire il modo in cui sono state superate le criticità nella gestione dei rifiuti. Inoltre l’associazione lettone era interessata all’approccio alla strategia “rifiuti zero” nata da Capannori, a cui il anche il Comune di Lucca ha a aderito. La mattinata è stata un proficuo momento di riflessione sulle politiche ambientali incentrate sulla riduzione dei rifiuti: Paolini ed Ercolini infatti hanno approfondito i vari aspetti legati a questo settore entrando nel dettaglio dei sistemi di raccolta e smaltimento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.