Uomini e donne della Resistenza a Lucca, incontro con le scuole nella sala del Consiglio comunale

Questa mattina (29 maggio), nella sala consiliare del Comune di Lucca, è stato presentata la pubblicazione Così resistemmo incentrato sul ricordo di donne e uomini che dettero il loro contributo nella Resistenza. La manifestazione, a cui hanno partecipato alcune classi della scuola media Carducci, è promossa dall’associazione italiana partigiani d’Italia, in collaborazione con il Comune di Lucca e l’Istituto Storico della Resistenza, rientra nell’ambito delle celebrazioni per il 70esimo anniversario della Liberazione della nostra città.

Dopo i saluti introduttivi del presidente del Consiglio comunale di Lucca Matteo Garzella e della presidente dell’Anpi comunale Paola Rossi, Luciano Luciani, in rappresentanza dell’Istituto storico, ha spiegato agli studenti il significato di parole come ResistenzaLiberazione attraverso la ricostruzione storica degli avvenimenti accaduti a partire dal 1943. Successivamente sono state ricordate le figure di quattro tra quelle cui è stato dedicata la pubblicazione, attraverso le testimonianze di parenti: Brunero Paoli, Ilio Menicucci, Paolo Rosellini, Mario Buoni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.