Lite per una precedenza, spunta una spranga

La lite per una precedenza rischia di trasformarsi in rissa, con tanto di traffico bloccato lungo i viali. E’ accaduto questa mattina (30 agosto) attorno alle 11, all’incrocio di via dello Stadio. Secondo una prima ricostruzione degli agenti della polizia municipale, un automobilista di circa 60 anni, che si stava recando ad un matrimonio ha iniziato a litigare con il conducente di un furgone che, a suo dire, gli aveva tagliato la strada. La tensione è salita alle stelle quando il 60enne ha afferrato una spranga che teneva nell’auto e l’ha sferrata contro la carrozzeria dell’altro mezzo. Alla incredibile scena hanno assistito alcuni testimoni che hanno fermato le auto e sono scesi a dare manforte. Nel frattempo si è letteralmente creato il caos. Sul posto si è precipitata una pattuglia della municipale che si trovava già allo stadio per la partita della Lucchese di oggi pomeriggio.

Gli agenti a fatica sono riusciti a riportare la calma, ma hanno identificato l’uomo che ha scatenato il caos. Era seguito in auto da un giovane che lo conosceva e che ha cercato di dissuaderlo, chiedendogli di lasciare correre, perché dovevano andare al matrimonio. Parole che non sono servite a nulla e non hanno in alcun modo riportato alla calma l’automobilista. Poco dopo è giunta anche una volante della polizia e la situazione è ritornata alla normalità.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.