Contraffazione, denunce e sequestri coi controlli interforze

Intervento interforze nel weekend per il contrasto all’abusivismo commerciale. Ad operare insieme sonosati gli agenti di polizia del commissariato di Viareggio, Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia Provinciale e polizia municipale dei Comuni di Viareggio e di Camaiore. Un modo non solo per punire gli eventuali responsabili ma anche per condividere procedure e iniziative per la prevenzione del fenomeno.
il servizio si è svolto sulla passeggiata a Mare di Viareggio e Lido di Camaiore ma anche gli itinerari e le zone di arrivo e di scambio dei venditori abusivi. Alla fine della giornata sono stato denunciati in cinque per commercio di prodotti con segni falsi e sono stati sequestrati oltre 600 prodotti contraffati tra cui svariati capi di abbigliamento di marche rinomate e di lusso (in particolare 144 borse e 82 paia di scarpe contraffatte di marchi d’alta moda, e 150 paia di occhiali contraffatti di note marche ad alta tecnologia).
Oltre al risultato concreto l’intervento ha offerto a tutte le forze di polizia partecipanti spunti e idee per un sempre più efficiente ed efficace servizio capillare all’interno delle specifiche competenze e ruoli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.