Prevenzione medica, in S. Micheletto si parla di Alzheimer e altre demenze

Con la conferenza del dottor Corrado Guidi, specialista in geriatria, che tratterà della Malattia di Alzheimer e altre demenze, prosegue domani (22 novembre), alle 16,30, nella Sala De Servi del Complesso di San Micheletto, l’interessante ciclo d’incontri sulla prevenzione medica, promosso dal Rotary Club di Lucca con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca. Gli incontri, che hanno cadenza mensile, sono aperti a tutti e a ingresso libero. Con questa iniziativa, infatti, il Rotary, attraverso i medici soci  del Club e con il coordinamento del dottor Maido Castiglioni, presidente della commissione interna Progetti per la Comunità, intende offrire alla cittadinanza un servizio legato alla prevenzione. 

L’incontro con il dottor Guidi è il terzo della serie ed è stato preceduto da quelli del dottor Castiglioni e del dottor Alessandro Antonelli (nefrologo). Gli altri medici rotariani che hanno dato la loro adesione all’iniziativa sono Andrea Gallacci (ortopedico), Alessandro Caturegli e Domenico Impallomeni (odontoiatri), Raffaele Domenici e Domenico Fortunato (pediatri), Pierluigi Ghilardi (otorino), Giuliano Cavallacci (oculista), Novello Pinzi (urologo) e Gian Luca Bracco (ginecologo).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.