Due feriti nello schianto sulla Fondovalle

Un brutto incidente è avvenuto questa sera (21 novembre) attorno alle 18,47 sulla Fondovalle a Gallicano. Due auto si sono scontrate, per cause che sono ancora in corso di accertamento da parte dei carabinieri, in corrispondenza del distributore del gas metano, in località Zinepri. Nello schianto è rimasta ferita in modo serio una donna, alla guida di una delle due utilitarie coinvolte nell’incidente. Per estrarla dalle lamiere è stato necessario anche l’intervento dei vigili del fuoco, che hanno raggiunto Gallicano con un mezzo dalla caserma di Castelnuovo Garfagnana. Meno gravi invece le condizioni dell’uomo alla guida dell’altra auto coinvolta nell’incidente: entrambi comunque sono stati trasferiti da due ambulanze con codice rosso in ospedale.

L’allarme è stato dato da alcuni automobilisti: la prima chiamata è arrivata alla centrale operativa del 118 alle 18,47. Sul posto sono state inviate due ambulanze, ma al loro arrivo si è rivelato necessario l’intervento dei pompieri che hanno consentito ai sanitari di intervenire per stabilizzare i feriti e condurli poi all’ospedale mentre i carabinieri del Norm di Castelnuovo si sono occupati dei rilievi. Secondo una prima ricostruzione, la donna stava guidando in direzione di Lucca quando all’improvviso, forse anche a causa dell’asfalto reso viscido dalla pioggia, ha perso il controllo dell’auto ed è finita nell’altra corsia dove stava sopraggiungendo un’altra vettura. Il conducente che viaggiava in direzione opposta ha cercato di evitare l’impatto, ma l’altra auto gli è piombata addosso, in uno schianto semifrontale. Entrambi i feriti sono stati trasportati al pronto soccorso dell’ospedale di Castelnuovo, ma le loro condizioni, inizialmente apparse gravi, non sarebbero critiche. L’incidente di stasera è avvenuto subito dopo una curva, in un punto dove alcuni anni fa perse la vita in scooter un giovane padre trentenne di Castelnuovo di Garfagnana.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.