All’auditorium di Porcari “Ernest e Celestine” tratto da Pennac

La storia di Ernest e Celestine in scena all’auditorium di Porcari. Lo spettacolo teatrale è consigliato ad un pubblico di bambini dai 5 ai 11 anni ed è liberamente tratto dall’omonimo libro di Daniel Pennac. “Un orso e una topolina vivranno la più grande delle amicizie superando un difficile pregiudizio: i loro mondi non devono incontrarsi mai – si legge nella presentazione dello spettacolo -. Ma i due si incontreranno e si sosterranno a vicenda, stravolgendo tutte le regole prestabilite dai loro rispettivi e distanti mondi”. Una riduzione teatrale pensata per tre attori che giocano al teatro nel teatro, una messa in scena divertente e originale con musica ed effetti sonori dal vivo. La regia è di Giovanni Fedeli della Cattiva Compagnia Teatro, la riduzione teatrale di Cristiana Traversa. Musica dal vivo con Lorenzo Del Pecchia e Valeria Marzocchi su musiche originali di Silvia Marchetti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.