Jeremy Irons al Giglio: “Lavorerei volentieri con Sorrentino”

“Se dovessi lavorare con un regista italiano sicuramente mi piacerebbe farlo con Paolo Sorrentino”. Così l’attore Jeremy Irons oggi a Lucca per tenere una lezione di cinema al Teatro del Giglio nell’ambito del film festival in corso nella cittadina toscana. “Ho visto La grande bellezza – ha spiegato Irons – e mi piacerebbe recitare in un suo film”.

Successivamente l’attore britannico ha risposto alle domande del pubblico, accorso numeroso, sulla sua carriera cinematografica raccontando aneddoti e curiosità. Alla domanda su quale ruolo preferisce tra quello di regista e quello di attore Irons ha risposto: “Anche se ho recitato in tanti film in realtà vorrei lavorare più come regista. Sto leggendo infatti un libro da cui vorrei scrivere una sceneggiatura per un film. Ma il problema di fare il regista sono i tempi lunghi con cui bisogna trovare i soldi sia prima, durante la produzione, che dopo in fase di distribuzione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.