Alba Donati vince in ex aequo il premio Ceppo di Pistoia

La scrittrice lucchese Alba Donati con Idillio con cagnolino (Fazzi, 2014) e Sebastiano Aglieco con Compitu re vivi (Ponte del Sale, 2013) hanno vinto ex aequo il 59/mo premio letterario internazionale Ceppo Pistoia. La cerimonia di premiazione si è svolta oggi (21 marzo) nella sala maggiore del Palazzo comunale di Pistoia. È stata una giuria di 21 giovani lettori, di età compresa fra i 15 e 35 anni, a scegliere a chi assegnare il riconoscimento tra i tre finalisti – Alba Donati, Sebastiano Aglieco, e Franco Buffoni -, precedentemente selezionati da una giuria letteraria composta da Paolo Fabrizio Iacuzzi (presidente), Alberto Bertoni, Martha Canfield, Milo De Angelis, Giuliano Livi, Ilaria Tagliaferri, Ignazio Tarantino, Fulvio Paloscia e Marco Vichi.

Donati è nata a Lucca e vive tra Firenze e Lucignana, un paese della Lucchesia. Scrive di poesia su quotidiani e riviste. Ha pubblicato anche ‘La repubblica contadina’ (City Lights Italia, 1997), ‘Non in mio nome’ (Marietti, 2004). Ha curato ‘Costellazioni italiane 1945-1999’ (Le Lettere, 1999), ‘Poeti e scrittori contro la pena di morte’ (Le Lettere, 2001) e il ‘Dizionario della libertà’ (Passigli, 2002). Il poema ‘Pianto sulla distruzione di Beslan’, con musiche di Haydn, è stato messo in scena con l’Orchestra Regionale della Toscana. Aglieco è nato a Sortino (Siracusa). Vive a Monza ma insegna a Milano nella scuola primaria e si occupa di teatro e scrittura per le persone in formazione. Ha pubblicato, tra gli altri, i libri di poesia: ‘Giornata’ (La Vita Felice 2003), ‘Dolore della casa’ (Il Ponte del Sale, 2006), ‘Nella Storia’ (Alsara, 2009).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.