Uncem Toscana: “Le nostre istanze contino come quelle delle città”

“I piccoli Comuni montani e rurali della Toscana hanno bisogno di una rappresentanza importante e significativa per continuare a governare il territorio e poter garantire il mantenimento del tessuto sociale ed economico locale. Le iniziative portate avanti da Uncem Toscana negli ultimi anni a favore dei piccoli Comuni sono andate in questa direzione e sono state determinanti, questo è quanto ci serve in particolar modo in questo periodo storico. Noi stiamo con chi difende le nostre istanze, non siamo innamorati delle sigle, non ci interessano, a noi interessa la difesa e la rappresentatività del territorio a tutto tondo, ci interessa vicinanza e attenzione delle istituzioni per supportarci in questo momento di grosso disagio nell’amministrare un Comune piccolo. Oggi rischiamo di non avere più rappresentanza nei tavoli di lavoro a livello toscano e ancor più a livello nazionale, ma non possiamo permettercelo perché siamo tenuti a dare risposte adeguate ai cittadini, sempre”. Questo è quanto è emerso da un incontro di Uncem Toscana, presieduta dal Presidente Oreste Giurlani, con una delegazione di piccoli Comuni montani e rurali della Toscana svolta in vista del congresso nazionale Uncem che si terrà il prossimo 8-9 maggio a Torino.

“I piccoli Comuni montani e rurali della Toscana – hanno aggiunto i Sindaci – hanno bisogno di essere rappresentati politicamente e adeguatamente per tutte le specificità di cui sono composti, così come avviene per le città più grandi, e vedono in Uncem il soggetto più in grado di assolvere a questo compito, in continuità con il lavoro svolto negli ultimi anni”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.