Vendita quote Sat, a Lucca Holding plusvalenza di 290mila euro

Più informazioni su

Comune di Lucca, vendute le azioni della Sat. Come annunciato da Lucca in Diretta (Leggi l’articolo) previsto dagli indirizzi della delibera di razionalizzazione approvata dal consiglio comunale lo scorso 31 marzo, Lucca Holding ha proceduto alla vendita di tutto il pacchetto azionario detenuto in Sat Spa – aeroporto Galileo Galilei di Pisa. Lucca Holding deteneva 22.950 azioni corrispondenti allo 0,23 per cento del capitale sociale. Le azioni di Sat sono quotate in borsa e quindi Lucca Holding per poterle vendere ha seguito le procedure previste per il mercato telematico. Il controvalore delle azioni vendute è pari a 346.734,94 euro (15,15 euro ad azione), a fronte di un valore in carico al bilancio di Lucca Holding di 56.797 euro: quindi nel bilancio 2015 di Lucca Holding potrà essere iscritta una plusvalenza positiva di circa 290mila euro.

Nel primo semestre del 2014 il socio privato di Sat Spa, la Corporation America Italia Srl, aveva lanciato un’offerta pubblica di acquisto pari a 13,15 euro ad azione. Il Comune di Lucca in quel momento decise di non raccogliere l’offerta di acquisto perché non era ancora chiaro quella che sarebbe stata la composizione azionaria della società, vale a dire se la maggioranza delle azioni sarebbe rimasta in mano ai soci pubblici, o se sarebbe passata ai soci privati.
Dopo quell’offerta pubblica di acquisto, il socio Corporation America Italia Srl detiene più del 50 per cento delle azioni, perciò il Comune di Lucca, valutando anche come non strategica per i fini dell’ente la detenzione di una cosi modesta partecipazione, nella delibera di razionalizzazione ha previsto, tra le altre cose, la vendita delle azioni di Sat.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.