Doppio appuntamento con i concerti nella cattedrale di San Martino

Doppio appuntamento con i concerti nella cattedrale di San Martino. Si comincia venerdì (17 luglio) alle 21,15 con il concerto della Somerset Music School Orchestra diretta da Andrew Sherwood.  Fin dalla sua fondazione oltre 30 anni fa, offre formazione di alta qualità per giovani musicisti provenienti da tutta la contea di Somerset. Un gran numero di studenti che hanno suonato in questo gruppo sono diventati musicisti professionisti che lavorano come interpreti o insegnanti. Fondata nel 1973 e oggi diretta da Andrew Sherwood l’orchestra si è esibita in tutta Europa, tra cui spettacoli a Parigi, Firenze, Praga, Colonia, Salisburgo e Dublino, oltre ad essere la prima orchestra ad esibirsi presso il Parlamento europeo a Bruxelles.

Lunedì (20 luglio) sarà invece il turno del concerto del coro della chiesa greco cattolica della dormizione di Maria in Cemerne, in Slovacchia.  Il coro è stato fondato nel 1990 e opera nella Chiesa cattolica di rito slavo della Dormizione della Madre di Dio in Vranov nad Topľou – Čemerné (Svolovacchia) e ha un vasto repertorio di canti liturgici. Il coro è composto da 45 membri diretti da monsignnor Mary Šándorová. Nel concerto vengono eseguiti canti della liturgia slava, un fatto quasi inedito nella nostra città e quindi un’occasione preziosa per gustare canti di una spiritualità particolarmente toccante.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.