Terremoto, scossa sull’Appennino avvertita in Lucchesia

Forte scossa di terremoto con epicentro sull’Appennino tosco emiliano, tra le province di Pistoia e Bologna. Il sisma di magnitudo 3.9 è stato avvertito anche in Valle del Serchio e in Garfagnana, oltre che in Lucchesia, ai piani alti dei palazzi del centro storico del capoluogo e in periferia. Secondo i dati riportati dall’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia l’epicentro ha una profondità di circa 10 chilometri. I sismografi lo hanno registrato alle 14,57. L’epicentro in particolare è stato individuato tra Porretta Terme e Gaggio Montano, in una zona molto vicina all’appennino pistoiese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.