Martinelli: “Carmine, ok masterplan grazie a opposizioni”

“Il masterplan del Mercato del Carmine è stato approvato dal consiglio comunale solo grazie al senso di responsabilità dei gruppi di minoranza che hanno mantenuto il numero legale in aula, in quanto la maggioranza non aveva i numeri per garantirlo”. Marco Martinelli presidente del gruppo di Forza Italia chiarisce così quanto avvenuto durante l’ultima seduta di consiglio comunale che aveva all’odg l’approvazione del nuovo masterplan finalizzato alla riqualificazione della struttura del mercato del Carmine. “Riqualificare il mercato del Carmine – dichiara Martinelli – e rilanciare di conseguenza l’intera area è sicuramente una priorità. Manca però una visione d’insieme. E’ impensabile disegnare lo scenario futuro di un importante contenitore all’interno della città come intervento a se stante. Andava fatto rientrare in una visione complessiva del futuro sviluppo del territorio che va dalla riqualificazione dell’area della Manifattura Tabacchi, al Campo di Marte, all’area di Pulia”.

“Così come riteniamo importante – prosegue Martinelli – che siano ben definiti i collegamenti perché la riqualificazione del mercato e dell’intera area passa sicuramente da una adeguata accessibilità. A questo proposito è necessario portare avanti la realizzazione di un grande parcheggio nel cuore della città (area manifattura tabacchi) e al tempo stesso potenziare i servizi di collegamento con il centro cittadino, invece di andare avanti con continui tagli come sono stati fatti fino ad oggi. Anche alla luce della grave crisi economica che stiamo attraversando è urgente e strettamente collegata alla riqualificazione dei contenitori la necessità di opportune e urgenti modifiche riguardanti l’accessibilità dentro le mura per garantire a tutti i lucchesi e non il diritto di poter frequentare senza difficoltà questo gioiello che tutti ci invidiano e dare respiro alle attività attualmente presenti e a quelle che verranno”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.