Expo e turismo, la Regione “copia” lo slogan di Lucca

“A Lucca un giorno in più”. Lo slogan scelto dal Comune per presentare e rilanciare l’offerta turistica fa proseliti. La  Regione ha deciso di farlo suo per la promozione a Expo, declinandolo a livello toscano per i sei comuni di Colle Val d’Elsa, Monteriggioni, Poggibonsi, Radicandoli, San Gimignano e Volterra che si trovano fra la via Francigena e la via del Sale.

E così “A Lucca un giorno in più” si trasforma in “Be Tuscan for a Day: il territorio toscano merita Un giorno in più”. “A Lucca un giorno in più- One more day in Lucca”, lo slogan insieme alla nuova strategia partecipata di promozione turistica che passa dal coinvolgimento di tutti gli attori del turismo, pubblici e privati, è stata presentata nel mese di giugno scorso. Il senso dell’operazione messa in campo dall’amministrazione comunale insieme a Itinera, è quello di passare da un sistema dove i singoli elementi in gioco sono scollegati e agiscono indipendentemente, ad un altro dove tutti, apportando il proprio contributo specifico, contribuiscono alla valorizzazione del territorio lucchese, delle sue peculiarità e delle sue bellezze.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.