Fdi: “L’area di San Martino in Freddiana è nel caos, la Provincia completi i lavori stradali” foto

Fratelli d’Italia torna a sollecitare la Provincia per i lavori stradali sulla via per Camaiore, chiedendo di rifinanziare l’ultimo lotto per completare l’intervento nella strettoia prima di San Martino in Freddiana. “Ne va dell’incolumità delle migliaia di persone che ogni giorno transitano con i propri mezzi per quella via e dopo le promesse fatte in campagna elettorale dall’ex presidente della Provincia si apprende che l’opera ha subito l’ennesimo stop e che dev’essere nuovamente riappaltato un nuovo lotto di lavori. Intanto i tir provenienti da Lucca o da Monsagrati non riescono a transitare regolarmente bloccando il traffico ogni volta che si incrociano nei 50 metri critici”.

Fdi con il dirigente Marco Santi Guerrieri sottolinea come l’area industriale di Monsagrati ne esca “fortemente penalizzata essendo la via provinciale l’unica strada obbligata e strategica per tutte le destinazioni. Gli abitanti delle zone limitrofe, San Martino, Fiano e Monsagrati hanno raccolto oltre 1.500 firme , inviate all’ex presidente della Provincia Baccelli per lamentare questa situazione ormai divenuta insostenibile”. Da qui l’invito a Luca Menesini ad agire celermente, ipotizzando in caso contrario una sorta di “sgarbo politico” da parte di Palazzo Ducale: “Si confermerebbe che l’area di San Martino in Freddana è territorio dimenticato ed i lavori pertanto intrapresi solo in occasione di una campagna elettorale , a dispetto invece di altre realtà territoriali ad iniziare dalla Mediavalle del Serchio e della Garfagnana dove la sinistra evidentemente trova maggior consenso elettorale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.