‘Gli impiegati dell’amore’ apre la stagione al Rassicurati

Gli impiegati dell’amore è lo spettacolo che venerdì (15 gennaio) apre la stagione di prosa del Teatro dei Rassicurati di Montecarlo, al via con una programmazione che punta sulla qualità, grazie alla positiva sinergia tra la Fondazione Toscana Spettacolo, il circuito regionale del teatro e della danza e il Comune di Montecarlo, in collaborazione con l’associazione And Or margini creativi.

L’inaugurazione della stagione, alle 21,15, è affidata a un duo comico di grande fama, Nuzzo e Di Biase, reduce dai successi riscossi a Zelig e a Mai dire. Gli impiegati dell’amore è una commedia francese romantica e spregiudicata nella quale i destini dei protagonisti, Michel e Sylvie, si incrociano in un’agenzia matrimoniale, dove i due lavorano. Sono single che vendono felicità ai loro clienti, ma che vivono un’esistenza piuttosto monotona e insignificante. Riflessioni sulla coppia, sulla solitudine, sulla paura della felicità, sul divorzio e sull’arte di ballare il tango: in questa commedia dell’autore francese David Foenkinos, si trova un universo pieno di fantasia e di humor.
Lo spettacolo rientra nel cartellone attento al rapporto qualità/prezzo: sei i titoli in abbonamento, ad un prezzo di 50 euro per l’abbonamento intero e 35 euro per il ridotto. Tutti appuntamenti di grande livello qualitativo: un’offerta rivolta non solo agli abbonati, che da anni seguono fedelmente la programmazione del teatro, ma destinata anche a fasce di nuovo pubblico.
Il prossimo appuntamento domenica 31 gennaio con Alessandro Benvenuti, con Chi è di scena, la storia di uno stravagante attore di teatro che si ritira dalle scene e scompare per cinque anni senza un motivo plausibile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.