Strumenti a favore delle imprese, convegno con Cna

Gli strumenti a favore delle imprese sono al centro del convegno che la Cna ha organizzato insieme all’ordine dei consulenti del lavoro di Lucca e la Cna di Massa Carrara.
L’incontro è rivolto, principalmente, ai consulenti del lavoro ma è aperto a tutti gli artigiani e gli operatori che possono essere interessati all’argomento e si terrà venerdi (18 marzo) dalle 15 alle 18 nella sala Fanucchi della Camera di Commercio di Lucca.
Ad intervenire saranno relatori di livello nazionale. La giornata inizierà alle 15 con gli interventi di Luciana Conti e Stephano Tesi, rispettivamente presidente dell’ordine dei consulenti del lavoro di Lucca e direttore della Cna di Lucca.

Seguiranno i seguenti argomenti: I nuovi ammortizzatori sociali dell’artigianato alla luce del Job Act di Stefano di Niola, responsabile nazionale delle politiche sindacali Cna; La sanità integrativa nell’artigianato di Patrizia Ansaloni, direttore nazionale di San.Arti; Le esperienze di formazione con il Fondartigianato di Giacomo Buonomini, responsabile della formazione della Cna di Lucca.
Sono previsti spazi dedicati agli interventi del pubblico fra una relazione e l’altra.
La partecipazione al convegno consente ai consulenti del lavoro di ottenere tre crediti formativi. Per informazioni ed iscrizioni è possibile rivolgersi alla segreteria della Cna di Lucca allo 0583.4301114 (15-18) info@cnalucca.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.