Arte e motori a Pietrasanta con la mostra di Bigi e la supercar Evantra

L’arte di Rinaldo Bigi e la supercar sartoriale Evantra di Mazzanti Automobili. In piazza Duomo arte, motori e l’eccellenza Made in Italy si incontrano, ancora una volta, in occasione del finissage della mostra monografica del maestro Rinaldo Bigi.

Evantra, la creazione prodotta in cinque esemplari all’anno dalla casa delle meraviglie di Mazzanti, vivrà all’ombra del campanile di Pietrasanta una giornata speciale in occasione della chiusura della mostra in programma. Un raro esemplare dell’esclusiva Supercar, il cui nome deriva da quello della Dea Etrusca dell’immortalità, sarà esposta e potrà essere ammirata da appassionati, curiosi e visitatori per tutto il giorno nella centralissima piazza Duomo, e questo in attesa della presentazione in anteprima mondiale del progetto Ev-r l’8 giugno al Salone dell’Auto Torino – Parco Valentino 2016. La nuova Hypercar, la più potente per uso stradale mai realizzata in Italia capace di infrangere il muro dei 400 chilometri all’ora, nonché la prima sul mercato ad usare la tecnologia ad ala soffiata, è progettata e realizzata dallo “scultore del vento” Luca Mazzanti, patron e fondatore della Mazzanti Automobili di Pontedera. L’evento è promosso dal Comune di Pietrasanta e Fondazione Versiliana nell’ambito del progetto Start-Grandi Eventi in collaborazione con Imago Art Gallery di Lugano, Fondazione Henraux e Mazzanti Automobili.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.