Un ombrellone per amico in sostegno per l’Ant

L’hanno chiamata “un ombrellone per amico”. E’ la campagna di assistenza socio sanitaria domiciliare di Ant, l’associazione che da sempre si occupa di assistenza domiciliare ai malati di cancro, per sostenere le visite di prevenzione gratuita che si svolgono mensilmente in ambulatori e farmacie di tutta la costa apuo-versiliese. L’iniziativa coinvolge tutti i proprietari di stabilimenti balneari che, lunedì (1 agosto) devolveranno il costo di un ombrellone giornaliero alla fondazione per finanziare i progetti contro melanoma e tiroide.

Quest’anno la campagna, promossa da Ant Massa-Carrara e Versilia, si è allargata a macchia d’olio: aderiscono tutte le associazioni balneari della costa, con il patrocinio dei rispettivi Comuni, a cominciare da quello di Pietrasanta, che è capofila del progetto.
“Questa è una campagna da pubblicizzare e sostenere – dice l’assessore al sociale, Lora Santini – Vogliamo incentivare i pietrasantini, ma anche i turisti che frequentano le nostre spiagge, a fare prevenzione. L’Ant, in termini di visite gratuite e assistenza domiciliare, offre un servizio importantissimo alla nostra comunità ed è doveroso supportarla in questi progetti. Ringrazio, a nome di tutta l’amministrazione, Francesco Verona, presidente dell’associazione balneari di Marina di Pietrasanta, per aver abbracciato l’iniziativa”.
Ant Massa-Carrara e Versilia organizza due appuntamenti mensili per la prevenzione oncologica, con una media di 30 controlli a giornata. Per conoscere il calendario delle visite e prenotarsi basta chiamare il numero 348.3102628.
Ecco l’elenco delle associazioni balneari aderenti: Consorzio Mare Versilia – Marina di Pietrasanta, Associazione Balneari Marina di Carrara, Consorzio Riviera Toscana – Marina di Carrara, Balneari Viareggio, Associazione Marina di Levante – Viareggio, Associazione Balneari Cinquale, Unione Proprietari Bagni – Forte dei Marmi, Consorzio Riviera Apuana – Marina di Massa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.