Animando, tornano i concerti natalizi

Seguendo la stella cometa: così Animando dalla sua nascita intitola i suoi concerti natalizi. Il suggestivo titolo nella edizione 2016 contiene una proposta innovativa: non più i soliti brani natalizi cantati dal coro, ma scelte musicali più impegnative, che prevedono un repertorio che va dalla Pastorale del grande musicista barocco Corelli (dal concerto frosso 8, “fatto per la notte di Natale”) alla ripresa della cantata L’avvento del giusto per soli, coro, pianoforte e orchestra, scritta anni fa dal maestro Silvano Pieruccini, vero dominus della serata.

Ulteriori novità sono poi costituite dall’orchestra (ben 14 elementi, con maestri e allievi che suonano fianco a fianco) e dal grande coro, nato dalla collaborazione di tre corali del nostro territorio (S. Felicita di Lucca, S. Cecilia di Marlia, Verciano). L’imponente produzione musicale sarà impegnata in tre diverse esibizioni: domenica (11 dicembre), alle 20,45 a Marlia (entro i festeggiamenti per la riapertura della Chiesa); mercoledì 14 alle 21 a Lucca nella Chiesa di S. Paolino; sabato 17 alle 21, nella Chiesa parrocchiale di Capannori. Ingresso libero.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.