Geonova, domenica trasferta a San Giovanni Valdarno

Trasferta a San Giovanni Valdarno per la Geonova che il 22 gennaio alle 18 sarà di scena al palazzetto comunale di Via Genova contro la Synergy. I valdarnesi finora hanno ottenuto 4 vittorie in 16 partite, l’ultima lo scorso fine settimana in trasferta a Carrara in uno scontro diretto in zona salvezza. Il gruppo a disposizione di coach Caimi compone una squadra piccola, senza lunghi di ruolo e molto brava nell’attaccare il canestro e a mettere intensità difensiva sulla palla a tutto campo. I giocatori d’area sono tutti adattati da interni, con Pelucchini e Fontani, due ali dotate di tiro da fuori. Tra gli esterni Yerandi è quello in grado di esprimere maggiore qualità e ci sarà da aspettarsi anche parecchia zona, probabilmente utilizzata per sopperire alla differenza di stazza. Il quintetto poi si completa con Dainelli da playmaker e Innocenti, mentre la panchina è piuttosto profonda e omogenea. In casa biancorossa ancora assente Drocker, mentre il resto del gruppo è in discrete condizioni con l’unica eccezione di Del Debbio che potrebbe scontare un po’ di affaticamento visti gli straordinari degli ultimi sette giorni. E’ infatti sceso in campo sabato scorso con la C Gold e poi lunedì e mercoledì nei due incontri del campionato Under 18 Eccellenza (sconfitta 71-54 a Livorno contro il Don Bosco e vittoria in casa 54-41 contro Valdicornia). All’andata fu la Geonova a prevalere 73-41.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.