Riapre il laboratorio di tessitura a Palazzo Mansi

Dopo una breve pausa, riapre al pubblico il laboratorio di tessitura rustica Maria Niemack del Museo nazionale di Palazzo Mansi, collocato egli ambienti che accoglievano le cucine del palazzo. La sezione espone telai e strumenti otto-novecenteschi recuperati sul territorio e un campionario delle varie tipologie di tessuto, passamanerie e galloni. I volontari dell’associazione Tessiture Lucchesi illustreranno i materiali, gli strumenti e l’attività della tessitura, guidando i visitatori alla riscoperta di questa antica arte lucchese.

È possibile visitare il laboratorio martedì (dalle 15 alle 18) e giovedì (dalle 10 alle 13) di ogni settimana. L’iniziativa è compresa nel costo del biglietto del Museo: ingresso intero 4 euro, ridotto 2, cumulativo dei due musei nazionali 6,50 euro, ridotto 3,25 (valido tre giorni). 
Ingresso gratuito per persone di età inferiore a 18 anni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.