Santi Guerrieri: “Tambellini e Garzella cercano Libera Lucca? Sentono aria di sconfitta”

Libera Lucca di Marcello Pera ‘contesa’ e lusigata da Matteo Garzella e da Alessandro Tambellini? Per Marco Santi Guerrieri candidato a sindaco per la lista Noi per Lucca ne è convinto. “Tambellini – afferma Santi Guerrieri – in palese difficoltà per le note questioni legate al governatore Rossi con l’aria in giunta toscana diventata irrespirabile, tira dritto e viene al sodo, osannando il senatore Marcello Pera in un intervista televisiva”.

“Garzella – aggiunge Santi Guerrieri – oltre al senatore Pera non disdegna lo struscio anche con Giorgio Del Ghingaro e la sua lista Buonvento e dopo aver deciso di fare guerra all’ ex collega di tessera Tambellini oggi si diletta in fantomatiche e spicciole deduzioni contro il candidato del candidato del centro destra Remo Santini. Dopo la ‘supercazzola’ delle primarie del Pd che nessuno voleva, Garzella tanto per non farsi mancare niente elucubra fantasmagoriche e pindariche considerazioni, unicamente atte a gettare fango su un area politica quella del centrodestra della quale anche se da candidato indipendente e seppur con i dovuti distinguo il sottoscritto ancora condivide profondamente i principi ed i fondamenti”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.