A Forte dei Marmi le auto storiche del ‘Terre di Canossa’

Venerdì 21 aprile farà tappa a Forte dei Marmi la settima edizione di Terre di Canossa, uno dei più importanti eventi a livello internazionale dedicato alle auto storiche. Un tracciato lungo 650 chilometri che si snoda tra l’Emilia, la Liguria e la Toscana, percorso in tre giorni da 100 equipaggi equamente divisi tra italiani e stranieri, provenienti da tutta Europa e oltre, in una perfetta miscela di sport, passione, paesaggi, cultura e serate indimenticabili.

La gara prevede ben 86 impegnative prove a cronometro, studiate anche nel rispetto delle auto meno recenti e meno manovrabili e di chi compete col vecchio cronometro meccanico. Inoltre, è prevista una prova di media, con un premio speciale, separato dalla classifica principale. “Il Terre di Canossa è un evento che non è solo competizione sportiva ma anche passione per il viaggio accompagnato dal piacere di scoprire nuovi luoghi e tipicità enogastronomiche – ha dichiarato il presidente del consiglio comunale e consigliere delegato a cultura e turismo Simone Tonini – Forte dei Marmi, con le peculiarità, che da sempre la contraddistinguono, saprà incantare, anche quest’anno, gli ospiti provenienti da tutto il mondo”. La carovana delle 100 vetture arriverà a Forte dei Marmi la sera di venerdì per poi ripartire sabato mattina per la seconda tappa del percorso, che toccherà le località di Pisa, Lucca e Pietrasanta. Nel tardo pomeriggio le auto sfileranno di nuovo lungo le strade di Forte dei Marmi fino a raggiungere la spiaggia, dove si concluderà la serata con un caratteristico beach party. Le auto d’epoca lasceranno la cornice di Forte dei Marmi domenica 23 aprile alle 9. “La manifestazione, essendo tra le più importanti nel panorama internazionale degli eventi per auto storiche – ha concluso Tonini – non mancherà di attrarre visitatori e appassionati di motori, di veicolare il nome di Forte dei Marmi in tutta Europa e di arricchire, il calendario di eventi organizzato dall’assessorato a cultura e turismo, per queste festività pasquali e ponti festivi del 25 aprile e 1 maggio”. Per informazioni: Ufficio Informazioni Turistiche telefono 0584.280453, forteinfo@comunefdm.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.