Porcari, no bipartisan alla grande distribuzione

Interessante serata, quella andata in scena ieri sera (17 maggio) a Lunata, sede di Confcommercio Capannori, incentrata sulle elezioni comunali previste il prossimo 11 giugno a Porcari.

All’iniziativa, voluta dalla locale sezione dell’associazione, hanno preso parte i due candidati sindaco – in rigoroso ordine alfabetico – Leonardo Fornaciari della lista Viviamo Porcari e Riccardo Giannoni della lista La Porcari che vogliamo, che di fronte a un buon pubblico di operatori del mondo del commercio hanno risposto a una lunga serie di domande, in parte raccolte fra gli imprenditori nei giorni precedenti il confronto e in parte sottoposte ieri sera dal pubblico presente in sala, moderate dal giornalista e componente dell’ufficio stampa di Confcommercio Simone Dinelli. Tanti gli argomenti trattati nel corso del confronto si è parlato di viabilità, parcheggi e salvaguardia dei negozi storici, passando per la promozione online delle attività, bandi e incentivi, tasse, un no bipartisan all’apertura di marchi della grande distribuzione e molto altro ancora.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.