Menu
RSS

Banche fallite, Aducons pronta ad assistere chi chiede i rimborsi

Avvocati AduconsBanche fallite, con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto del ministero dell'economia e delle finanze è aperta la possibilità di presentare domande di rimborso.
Per tutelare i risparmiatori in possesso di titoli azionari o obbligazionari emessi da banche fallite e sottoposte a procedimento di liquidazione coatta amministrativa nel periodo novembre 2015 - dicembre 2017 è stato istituito il Fir, Fondo di indennizzo risparmiatori.

Leggi tutto...

Studio dentistico Santa Apollonia protagonista su NoiTv

santapolloniaBenessere e sorriso sbarcano in tv grazie allo studio medico dentistico Santa Apollonia di Porcari. L'obiettivo è spiegare come tornare a sorridere sia possibile anche per chi ha problemi e patologie odontoiatriche. I medici dell'equipe guidata dal dottor Marco Simonetti e dalla dottoressa Rosaria Sommariva ai microfoni della trasmissione Rotocalco di Noi Tv, danno i consigli utili, presentando tecniche ed attrezzature all'avanguardia.

Leggi tutto...

Piano della sosta, Metro al lavoro sui dati

compartQuanti parcheggi, quali i prezzi della sosta, quanti e quali i permessi rilasciati a oggi. Sono questi i dati, di natura numerica e statistica, che Metro sta fornendo alla società incaricata dal Comune di Lucca per il quadro conoscitivo del nuovo piano della sosta e della mobilità in centro storico. Uno strumento al quale sta lavorando l’assessore alla mobilità, Gabriele Bove, e che sta creando dibattito in città. Tanto che se ne è parlato, sebbene en passant, anche oggi (12 settembre) nel corso della commissione partecipate presieduta dal consigliere Claudio Cantini. “Le categorie economiche ci coinvolgono, ci chiedono spiegazioni – hanno detto i consiglieri Marco Martinelli (Fi) ed Enrico Torrini (Siamo Lucca) – e noi viviamo l’imbarazzo di non sapere offrire risposte. Chiediamo un maggior coinvolgimento”.

Leggi tutto...

Sbarca anche a Lucca il Talent Day di Mc Donald's

mcdonaldsAnche a Lucca arriva il Talent Day McDonald’s. Sabato (14 settembre) McDonald’s apre le porte a tutti per raccontare cosa vuol dire lavorare da McDonald’s e per raccogliere i curricula di chiunque voglia candidarsi.
L’iniziativa ha l’obiettivo di attrarre giovani talenti che vogliano mettersi alla prova e iniziare una nuova carriera, candidandosi a ricoprire le 1.000 posizioni ancora aperte in tutta Italia per il 2019. È rivolta, inoltre, a tutte le persone che desiderano scoprire come si lavora all’interno di un ristorante McDonald’s.
Il Talent Day McDonald’s sarà per i candidati un’occasione concreta per incontrare i dipendenti McDonald’s – dal direttore al manager ai crew - ascoltare le loro storie ed esperienze, scoprire cosa fanno e quali sono i percorsi di formazione e le opportunità di carriera.

Leggi tutto...

Pieroni, difesa delle cartolerie: “No all'on line”

pieroniDante Pieroni, presidente di Fedecartolai Confcommercio Lucca e Massa Carrara, visto l'imminente avvio dell'anno scolastico, riflette, in accordo con l'intervento del presidente regionale del sindacato di Fedecartolai, Alessio Carresi, sul ruolo delle cartolibrerie, sostenendone la professionalità e il valore, ritenuto compromesso dalla distribuzuone online: "Abbiamo avuto modo di leggere – afferma Pieroni – le recenti parole del presidente regionale del nostro sindacato Alessio Carraresi. Parole che, per inciso, condividiamo in pieno: ecco perché invitiamo tutte le famiglie alla prese con l’inizio del nuovo anno scolastico a riflettere sul valore aggiunto delle cartolibrerie, costrette ogni anno a fare i conti con una lotta impari contro la grande distribuzione e in particolare Amazon. Una lotta che vede giocoforza soccombere le nostre piccole imprese, il 10 per cento delle quali è costretta annualmente ad alzare bandiera bianca in Italia e chiudere bottega”.

Leggi tutto...

Defunti con pacemaker, Asl dà il via a regolamento per rimozione

pacemakerLa rimozione dei pacemaker sui defunti sarà presto regolata con disposizioni uniche. L’azienda sanitaria Toscana nord ovest, che ha sollevato il problema con lettera del direttore dei presidi di Pontedera e Volterra – nella missiva si specificava che a far data dal 1 luglio il personale ospedaliero non avrebbe più provveduto alla rimozione dei dispositivi sui defunti e che sarebbero state le imprese funebri a doversene fare carico – sta infatti predisponendo un apposito regolamento con disposizioni precise che “non comporteranno spesa a carico dei cittadini”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter