Menu
RSS

Cartiere Cardella, altre 8 ore di sciopero per l'integrativo

cartieracContinuano gli scioperi alle Cartiere Modesto Cardella. Ieri (7 novembre) la Rsu d'intesa con le segreterie di Slc Cgil e Fistel Cisl hanno indetto uno sciopero di 8 ore per i lavoratori del turno notturno. "Il primo - spiegano le sigle - dopo la decisione unilaterale dell'azienda di chiudere il tavolo di trattativa per il rinnovo del contratto integrativo aziendale. Lo sciopero ha trovato la massiccia adesione dei lavoratori e la produzione di tutte e due le macchine continue è stata fermata".

"Il segnale mandato dai lavoratori - spiegano ancora i sindacati - è stato per l'ennesima volta inequivocabile. Respingere l'arroganza contrattuale dell'azienda e confermare il diritto ad avere un rinnovo dell'Integrativo aziendale che abbassi gli eccessivi carichi di lavoro, migliori le condizioni di sicurezza sul lavoro, senza arretramenti sugli accordi esistenti su ferie e permessi e il rispetto del contratto nazionale, il riconoscimento delle professionalità e il rinnovo del premio di risultato. Le segreterie dei sindacati e la Rsu, nel confermare che la vertenza continua e che nei prossimi giorni verranno indette ulteriori fermate della produzione, annunciano a breve una loro riunione nella quale saranno valutate anche altre iniziative a sostegno della vertenza".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter