Menu
RSS

Al Polo Fiere due eventi dedicati al cartario

miac3Al via giovedì 19 (e proseguono venerdì 20 maggio) a Lucca le due nuove fiere dedicate al settore cartario, sotto il marchio del Miac, il salone internazionale dedicato all'industria Cartaria. Al Polo Fiere e Congressi di Lucca si svolgono il Miac Business Point e il Miac Recovery and Recycling 2016 eventi riservati alle aziende espositrici e ai loro clienti, realizzati in collaborazione con Lucca Comics & Games srl e Comune di Lucca.

Miac Recovery and Recycling 2016 è dedicata alla promozione e al commercio della carta da riciclare e allo smaltimento dei rifiuti industriali, con l'obiettivo di promuovere il business tra gli attori della filiera cartaria nel settore delle carte da riciclare; e valorizzare le attività degli operatori del recupero e promuovere un momento di aggregazione dei rappresentanti del settore. L’evento gode dell'importante patrocino di Comieco, Unirima e Assocarta. Miac Business Point 2016 pone invece l'accento sulle tecnologie e sui servizi utilizzati nell’industria cartaria. In particolare al Miac Recovery e Recycling spazio anche all'educazione ai dei bambini alla raccolta differenziata. Venerdì (20 maggio), alla presenza dei rappresentanti degli enti e delle istituzioni coinvolti nel progetto, saranno consegnati due importanti premi alle classi coinvolte nel progetto Scarty e i bambini saranno poi invitati a visitare la fiera.
L’educazione dei bambini ai buoni principi del porta a porta a Lucca passa da Scarty, l'innovativo progetto ludo-educativo sulla raccolta differenziata promosso da Comune di Lucca e Sistema Ambiente con la collaborazione di Lucca Comics & Games che ha coinvolto oltre 2.000 bambini. Quest'anno il progetto ha accolto e promosso due iniziative di particolare rilievo: i premi speciali offerti da Remedia e Lucart, sponsor del progetto. Lucart premia il bambino vincitore del concorso Diventa anche tu un Eco-Tuber, che ha visto gli studenti realizzare in autonomia dei piccoli corti di promozione della raccolta differenziata del riciclo dei cartoni per bevande. Alla scuola andrà una fornitura di carta offerta da Lucart. Il premio Remedia verrà assegnato alla classe, che durante l'anno, si è attivata per raccogliere il maggior quantitativo di pile esauste. La classe vincitrice otterrà per tutto il plesso scolastico una fornitura di materiali didattici.
La coppa Grandi ambasciatori della raccolta differenziata sarà vinta da una classe che, durante il percorso biennale, ho dimostrato particolare impegno e dedizione nella difesa dell'ambiente e nella promozione della buone pratiche, sia a scuola che a casa. Il 19 e 20 maggio si terranno al Polo Fiere anche una serie di convegni e seminari gratuiti, altamente qualificati, studiati per aggiornare i partecipanti in modo concreto e professionale. Si comincia giovedì (19 maggio), alle 11,30
 con Tracciabilità e qualità del macero: l’esperienza della nuova contrattualistica Comieco-Cartiere-Recuperatori. Ad un anno dall’avvio dei nuovi contratti per l’avvio a riciclo della raccolta di carta e cartone in convenzione, Comieco, recuperatori e cartiere si incontrano per un primo bilancio per confrontarsi sulla concreta applicazione. Durante l’incontro saranno presentati i dati relativi alla tracciabilità della raccolta e alle verifiche qualità effettuate presso le piattaforme.
Alle 14,30 si parlerà di come Migliorare la raccolta differenziata di carta e cartone: sistemi di raccolta a confronto verso la tariffazione puntuale. I sistemi di raccolta e la responsabilizzazione degli utenti sono strumenti fondamentali per assicurare elevati livelli di raccolta differenziata. L’incontro presenta esperienze e punti di vista di alcuni autorevoli protagonisti.
Venerdì (20 maggio), alle 10,30 dibattito su Il ruolo delle imprese del macero per il raggiungimento degli obiettivi di recupero e riciclo in Italia ed in Europa.
Il mercato della raccolta e del riciclo della carta da macero è un esempio perfetto di economia circolare, svolta in Italia ormai da decenni senza alcun costo per la collettività. Il nuovo pacchetto europeo sulla Circular Economy e le relative proposte pongono ambiziosi obiettivi di riciclo e recupero che vanno coniugati con il mercato e la sostenibilità delle imprese della filiera. Il Convegno costituisce l’occasione per approfondire con gli operatori del settore e con le Istituzioni le possibili soluzioni per un mercato concorrenziale, alla luce degli orientamenti europei e del dibattito in corso.
Venerdì (20 maggio) alle 15 ci sarà Focus normativo: assimilazione e detassazione; disciplina dell’Albo Gestori rifiuti. Scopo del seminario tecnico è quello di fornire alle imprese degli strumenti concreti per approfondire ed affrontare problematiche con cui si scontrano quotidianamente, attraverso il supporto di tecnici e di legali esperti in materia.
L’ingresso è riservato agli operatori delle industrie cartarie nazionali e internazionali (produzione e trasformazione carta), recuperatori di carta da riciclare e recupero/smaltimento rifiuti, insegne della grande distribuzione organizzat , Comuni e pubbliche amministrazioni. Non è consentito l’accesso in fiera ai fornitori dell’industria cartaria che non espongono direttamente con un proprio stand all’interno del business point.

Ultima modifica ilLunedì, 16 Maggio 2016 15:17

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter