Menu
RSS

Ungulati, Confagricoltura: "Regione non ci ascolta"

miari 1Lotta agli ungulati, Confagricoltura non è soddisfatta. Troppi caprioli, troppi cinghiali e le norme regionali, secondo l'associazione di categoria, a vantaggio dei cacciatori, continuano a non risolvere i problemi che gli addetti si trovano a dover affrontare. Confagricoltura Toscana non nasconde la delusione per l'incontro che si è tenuto nei giorni scorsi in Regione con le associazioni agricole, le associazioni in rappresentanza del mondo venatorio e dal coordinamento degli Ambiti territoriali di caccia toscani (Atc) convocato per discutere le future ipotesi per il rinnovo triennale della legge obiettivo per la gestione degli ungulati in Toscana, la 10/16 che è scaduta lo scorso 8 febbraio.

Leggi tutto...

Guardie giurate Wwf, controlli e sanzioni in zone umide

  • Pubblicato in Cronaca

guardiegiuratewwfControlli intensi a tutela delle specie migratrici da parte delle guardie giurate del Wwf e tanti i servizi e le sanzioni comminate a cavallo delle provincie di Pisa, Lucca, Pistoia e Firenze nelle zone umide. In particolare si parla di padule di Bientina, lago di Massaciuccoli, padule di Porcari, lago di Sibolla, padule di Fucecchio, laghi di Quarrata e aree umide della piana Fiorentina. 170 i servizi svolti da 18 guardie giurate del Wwf Italia con la collaborazione di una decina di volontari che hanno contribuito alle verifiche delle zone più a rischio. Tutti i servizi operativi svolti attraverso programmazione d’ufficio o su specifiche segnalazione di cacciatori e cittadini, hanno visto consumate sul territorio 1055 ore con 7732 chilometri percorsi.

Leggi tutto...

Cervi censiti con l'aiuto dei non vedenti

cerviNei boschi della Garfagnana, nei giorni scorsi, l’Urca (Unione regionale cacciatori dell'Appennino) e l’Atc (Ambito territoriale di caccia) di Lucca, incaricati del censimento dei cervi, hanno provveduto al loro compito grazie anche alla preziosa collaborazione dell’Uici (Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti) di Lucca. Questo censimento ha come fine quello di mantenere l’equilibrio tra i cervi e le risorse dell’ambiente circostante per garantirne la sopravvivenza ed evitare quindi che un numero eccessivo di esemplari possa impoverire il territorio.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter