Menu
RSS

Camelie, inaugurata la fiera internazionale del tè

Inaugurazione fiera del teTaglio del nastro per la prima fiera internazionale del tè nell'ambito della mostra delle Camelie giunta alla trentesima edizione. La mostra è stata allestita in un apposito padiglione al Centro Culturale Compitese e proseguirà anche nella giornata di domani. La fiera, che vede come direttrice organizzativa Letizia Del Magro, maestra della scuola di cerimonia del tè Jaku di Lucca, si prefigura come evento clou del secondo fine settimana della manifestazione promossa dal Centro culturale Compitese e Comune di Capannori, in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Villa Reale e il patrocinio della Regione Toscana e del Comune di Lucca – dedicato proprio la tema del tè.

Leggi tutto...

No piro, Libellula: "Osservazioni Arpat ci danno ragione"

IMG 3761Osservazioni contro il pirogassificatore della Kme. Sono state presentate dall'associazione La Libellula che le confronta con i tanti pareri e contributi giuntin in Regione.
In particolare sotto la lente ci sono le osservazioni di Arpat: "Il miglioramento delle emissioni del settore metallurgico non è una “concessione” dell’azienda - dicono dalla ibellula -  all’interno del progetto gassificatore, ma rientra in un percorso di adeguamento alle specifiche Bat (migliori tecnologie possibili) nel settore delle industrie dei metalli non ferrosi, iniziato già dal 2016 e il cui completamento, come scrive Arpat, "è previsto per il rinnovo dell’Aia all’anno 2020"; afferma ancora Arpat che “le emissioni autorizzate di polveri, ossidi di azoto e metalli della configurazione attuale raggiungono potenzialmente dei livelli di flusso di massa superiori alle soglie indicate…in tale contesto si ritiene opportuno che il proponente valuti la possibilità di rivedere i valori limite specifici fissati per i singoli inquinanti“. In poche parole, non si può considerare come immutabile lo scenario presentato da Kme: con o senza il gassificatore dovranno comunque essere effettuati dei riadeguamenti al ribasso delle emissioni metallurgiche rispetto a quella che viene presentata come situazione attuale".

Leggi tutto...

Ambiente, presentata in commissione la proposta di legge per rilanciare Arpat

consiglioregionalePromuovere gli enti regionali a tutela dell’ambiente e la loro azione sinergica a livello territoriale. La proposta di legge di iniziativa della giunta è stata illustrata oggi (19 marzo) nella commissione Ambiente del Consiglio regionale, guidata da Stefano Baccelli (Pd). Con il disegno presentato si cerca di dare una nuova spinta all’Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana (Arpat), dotarla di una uniformità organizzativa su tutto il territorio anche rispetto alla sua natura di supporto tecnico, coniugando al contempo la necessità di velocità di intervento e di azione.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Libri

Giornalismi

Newsletter