Menu
RSS

Dalla Regione sostegno agli investimenti della filiera vitivinicola

vitiAdeguare e rafforzare le strutture aziendali per migliorare la competitività complessiva delle aziende vitivinicole toscane. È a questo scopo che la giunta regionale, nel corso dell'ultima seduta, ha approvato le disposizioni regionali con cui dare attuazione alla misura degli investimenti nel settore vitivinicolo. Con tale atto sono stati anche definiti i criteri di priorità da applicare alle domande di sostegno per la predisposizione della graduatoria dei soggetti ammissibili al contributo, relativamente alla campagna vitivinicola 2019/2020.

Leggi tutto...

Lucchese, abbonamenti a prezzi popolari. Tribuna non ci sarà

  • Pubblicato in Sport

luccheseabbPrezzi super popolari per invogliare i tifosi a riempire lo stadio e riscoprire il piacere di tifare la squadra della propria città. È questo lo spirito con cui questo pomeriggio (9 agosto) il presidente e il direttore generale della Lucchese, Bruno Russo e Mario Santoro, hanno presentato la campagna abbonamenti per la stagione 2019-2020. L’obiettivo di questa campagna, che si chiamerà Io sono rossonero, è quello di ricreare tra i tifosi l’amore per la società rossonera. La campagna abbonamenti dovrebbe concludersi il 30 agosto mentre indicazioni sulle modalità di acquisto arriveranno nei primi giorni della prossima settimana. Dati i noti problemi di agibilità dello stadio Porta Elisa, la capienza sarà ridotta a circa 4mila posti, suddivisi tra curva e gradinata. Pochissimi i seggiolini che potranno essere utilizzati in tribuna e che saranno messi a disposizione delle autorità e dei sostenitori del progetto. Tariffe particolarmente vantaggiose sono previste per i giovani e le donne. Per quanto riguarda il mercato, Russo e Santoro hanno confermato che la società si sta muovendo per portare a Lucca un centravanti e un difensore di categoria superiore per far fare il salto di qualità alla squadra.

Leggi tutto...

Spiagge pulite, via alla campagna plastic free

Amare il mareVia alla campagna Toscana plastic free e #spiaggepulite. Un kit composto da due pannelli – in materiale riciclabile, s'intende – e sei locandine che arriveranno a tutti i concessionari degli stabilimenti balneari toscani attraverso le amministrazioni comunali: in italiano e in inglese, anche nelle spiagge libere. E poi ci saranno cartoline, adesivi, una pagina web e cover per personalizzare i propri profili facebook, perché la campagna sarà naturalmente anche social e soprattutto, nelle intenzioni, partecipata.
L'obiettivo è quello informare e sensibilizzare turisti e residenti che il 25 giugno il consiglio regionale della Toscana ha approvato una legge, figlia di un'intesa con le associazioni di categoria, che bandisce, tre anni prima che nel resto d'Europa, stoviglie ed oggetti di plastica ‘usa e getta' in spiaggia e negli stabilimenti balneari che vi si affacciano. Un divieto, certo, ma anche e soprattutto un buon esempio di istituzioni e operatori economici e un invito a tutti, partecipato, a mantenere spiagge e mare puliti, contribuendo a risolvere insieme e alla radice il problema delle plastiche abbandonate o disperse in acqua.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter