Menu
RSS

Eppela sale in cattedra: a lezione di crowdfunding

youngitalianvalleyAprire una start up grazie al crowdfunding? Si può imparare anche fra i banchi di scuola.
Parte oggi l’iniziativa della piattaforma Eppela dal titolo Young Italian Valley, che ha l’obiettivo di formare nuovi imprenditori e di educarli alle nuove forme di finanziamento ‘dal basso’.
 Ad essere interessate dal progetto sono tutte le classi quarte e quinte delle scuole superiori del territorio nazionale. Per partecipare all’iniziativa dovranno presentare, entro il 31 di ottobre, un progetto che sia potenzialmente in grado di rispondere alle necessità della scuola o degli studenti, dall’acquisto di beni, all’offerta formativa, ai corsi di lingua e di informatica. Un progetto che sia innovativo, possibilmente replicabile anche in altre realtà e soprattutto in grado di coinvolgere il più alto numero di studenti.


Leggi tutto...

Turismo, Vanni: “Lucca non è da mordi e fuggi”

Vanni“Un nuovo museo di arte contemporanea a Lucca? Probabilmente non ce n’è bisogno”. A dirlo è Maurizio Vanni, una carriera in costante ascesa come critico d’arte, curatore museale e docente universitario. “La città più difficile in cui ho lavorato? Lucca, senza dubbio”, prende in contropiede, essendo stato chiamato a traslare le sue competenze in 30 paesi diversi nel mondo.
In principio fu il ruolo da chief curator al M’Ars contemporary center di Mosca, quindi la chance (come curatore) alla fondazione Primo Conti a Firenze e quella da direttore generale della fondazione Dino Zoli di arte contemporanea di Forlì. Dal 2008 al 2012 è stato poi responsabile del tavolo della cultura della provincia di Grosseto. Oggi Maurizio Vanni - che si è letteralmente inventato una vita ed un ruolo da manager culturale, intridendo il mondo artistico della pragmaticità del marketing - è direttore generale del Lu.c.c.a (Lucca center of contemporary art), oltre che docente universitario a Buenos Aires e all'università Tor Vergata di Roma e presidente di Mviva, azienda specializzata nelle diverse forme di marketing culturale per imprese private, territori e musei. Lo raggiungiamo al telefono, in questi primi scampoli del nuovo anno, per parlare di arte, musei e cultura e di come questi elementi possano miscelarsi per rilanciare l’immagine di un luogo e, più nello specifico, quella di Lucca.

Leggi tutto...

Ottiene cattedra a scuola dopo denuncia per tentato furto

  • Pubblicato in Cronaca

di Roberto Salotti
polindaginiSi è seduto di fronte alla commissione come se nulla fosse. Ha ascoltato scandire il suo nome, e poi il verdetto di chi gli affidava una cattedra annuale in una scuola della Piana di Lucca. Soltanto qualche ora prima, però, il maestro 49enne era seduto in ben altro ufficio. Quello della questura di Lucca dove era stato denunciato con l'accusa di aver tentato il furto di una bicicletta in piazzale Risorgimento (Leggi l'articolo). Senza farsi sopraffare, l'insegnante, forse disperato per una vita da precario, è uscito ieri mattina (4 settembre) da indagato dagli uffici di viale Cavour. Ma poco dopo si è diretto all'Itcg Nottolini dove erano in programma le convocazioni per l'assegnazione di 22 cattedre a tempo pieno e di altre 12 “part time”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter