Menu
RSS

Caos centri per l'impiego, 70 lavoratori in agitazione

centro impiego01Agitazione per i 70 lavoratori dei Centri per l'impiego della provincia di Lucca. Che si sentono 'scaricati' dopo l'incontro avuto con l'assessore regionale Grieco e i sindacati Cgil, Cisl e Uil. 
"Siamo operatori - si legge in una nota degli operatori dei centri per l'impiego di Lucca, Viareggio e della Valle del Serchio - che da anni, talvolta anche 15-20, lavoriamo ai centr per l'impiego inquadrati nel tempo con le tipologie più diverse (incarichi a partita iva, a co.co.co., da co.co.pro. a dipendenti di cooperative in appalti di servizi). Per continuare a lavorare qui con l'ultimo appalto del 2016, abbiamo dovuto dimostrare di avere migliaia di ore di esperienza, ed ogni nostro curriculum ha ottenuto la validazione regionale. Da decenni rendiamo operative le direttive regionali, applicando le procedure definite dalla pubblica amministrazione di cui siamo tenuti a sottoscriverne gli atti di nostra competenza".

Leggi tutto...

Dipendenti Asl di psichiatria richiamati dalle ferie in Versilia, Montemagni: "Servono assunzioni"

elisa montemagni2Dipendenti richiamati in servizio per garantire i turni in psichiatria all'ospedale Versilia, la Lega stigmatizza la situazione.
“Come purtroppo accade sempre più di sovente - afferma Elisa Montemagni, capogruppo in consiglio regionale della Lega - la coperta in sanità è troppo corta e per tamponare le criticità si deve richiamare precipitosamente in servizio chi è in ferie. L’Asl della Versilia, ad esempio, come segnalato da rappresentanti sindacali, ha dovuto far tornare in servizio dei dipendenti per coprire adeguatamente i turni in psichiatria. Tra l’altro questo accade in un reparto particolarmente delicato (con innegabili problemi in termini di sicurezza) dove occorre una professionalità ed una competenza di assoluto livello per poter dare un’adeguata assistenza ai pazienti”.

Leggi tutto...

Inserimenti sul portale Ztl, Vcs: Garanzie su controlli

varchi1Dubbi sulla gestione degli inserimenti sul portale web della Ztl. Sono quelli che evidenza il comitato Vivere il Centro Storico: "Che la gestione degli inserimenti sul portale web fosse, se non anomala, quanto meno curiosa ci risulta fin dal 2016. Il fatto che un albergo, a dispetto di poche camere, possa avere clienti con decine di migliaia di veicoli che devono scaricare i bagagli farebbe nascere a chiunque delle domande più che legittime. A chiunque, ma, come sembra, non all’amministrazione lucchese, visto che sono quasi due anni che ci confrontiamo con l’assessore di competenza ottenendo delle generiche rassicurazioni di severi controlli che però, almeno finora, non ci risulta che siano mai stati effettuati. Sicuramente è tutto a posto e siamo sicuri che non c’è un “mercato” dietro a questi inserimenti. Tuttavia considerato che, non essendoci controlli efficaci, l’onestà degli operatori è lasciata a loro completa discrezione e sarebbe atto dovuto rassicurare i cittadini che le cose vanno per il verso giusto fornendo dati inequivocabili".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter