Menu
RSS

Giornata per le vittime dell'immigrazione, Bugli: "Non disperdere cultura della solidarietà ed accoglienza"

migrantiSono trascorsi tre anni dalla mattina del 3 ottobre 2013, quando un barcone carico di migranti si inabissò a poche decine di metri dall'isola dei Conigli, a Lampedusa. Per ricordare quella tragedia in cui morirono 368 persone – uomini, donne e bambini che fuggivano da guerre, persecuzioni e miseria - il parlamento ha istituito la giornata nazionale in memoria delle vittime dell'immigrazione. Nel frattempo, da quel 3 ottobre di tre anni fa, si calcola che siano stati oltre 270 mila i migranti salvati nel Mediterraneo, mentre il numero dei morti è calcolato in circa 11.500, 3.500 solo quest'anno e il 28% sono bambini.

Leggi tutto...

Rossi: “Un patto per immigrazione e accoglienza”

RossirifugiatiNella giornata mondiale del rifugiato il presidente della Toscana, Enrico Rossi, nei saluti in apertura dei lavori della giornata organizzata in Regione con l'Agenzia dell'Onu per i rifugiati, ha proposto di stipulare un patto per l'immigrazione e l'accoglienza che coinvolga lo Stato, le Regioni ed i Comuni
"L'idea toscana - ha precisato Rossi - di accoglienza diffusa ha funzionato, coinvolgendo sindaci e associazioni del volontariato. E' arrivato il momento di proporre un Patto per immigrazione e accoglienza. In Toscana ne ospitiamo circa 8mila su una popolazione di 3,7 milioni di abitanti. Quindi per loro abbiamo ancora spazio e mi auguro che presto sia possibile avere un confronto con il governo su questi temi. Aspettiamo di essere convocati dal ministro degli interni".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter