Menu
RSS

Toscana, cresce l'export. Ciuoffo: "Numeri importanti"

lavoroindustriaExport toscano in crescita, in misura maggiore di quanto avviene nel resto d'Italia dove pure la tendenza negli ultimi anni è positiva. A registrarlo è l'Istat, che ha analizzato i dati del secondo trimestre 2019, vale a dire del periodo compreso fra aprile ed ottobre. Il settore Sistema informativo di supporto alle decisioni. Ufficio regionale di statistica della Regione Toscana, ha aggiornato e diffuso le serie storiche regionali e nazionali.
Gli ultimi dati Istat sulle esportazioni nel secondo trimestre 2019 confermano la crescita del trend negli ultimi anni, sia in Toscana che nell'intero paese. Le esportazioni tra il secondo trimestre 2018 e lo stesso trimestre 2019 (valori in milioni di euro) in Toscana aumentano da 9.460 a 11.315 milioni di euro (+ 19,61%). In Italia passano da 119.148 a 123.040 milioni di euro (+ 3,27%).

Leggi tutto...

Ponte sul Serchio, Confindustria: "Ora gli assi"

Giulio GrossiE' stato presentato questa mattina (16 luglio) l'iter per il nuovo ponte sul Serchio. Il bando di gara europeo per i lavori, aperto dai 30 ai 60 giorni, sarà pubblicato entro settembre. L'assegnazione è prevista per l'aprile del prossimo anno e a maggio-giugno, nelle intenzioni dei tecnici della Provincia, dovrebbero iniziare i lavori, della durata di due anni, con chiusura prevista entro il maggio 2022, termine ultimo per non perdere i finanziamenti europei. Una notizia accolta con entusiasmo dal presidente di Confindustria Toscana nord Giulio Grossi che ne approfitta anche per ricordare il nodo non ancora del tutto risolto degli assi viari. 

Leggi tutto...

Cei: "Aiuti all'innovazione diventino strutturali"

lidocei2L’effetto shock che il Piano Industria 4.0 doveva avere sulla domanda dei beni strumentali per convincere l’industria italiana a uscire dallo sciopero degli investimenti durato oltre 10 anni e rinnovare il parco macchine c’è stato e si è fatto sentire. Nel 2017 e 2018 l’incremento negli acquisti dei beni strumentali è stato molto consistente ma adesso tutti gli indicatori economici indicano che il suddetto effetto ha esaurito il suo corso. Per questo motivo, il governo sta pensando ad una riforma degli incentivi di Industria 4.0 e per l’innovazione in generale al fine di mantenere e migliorare la capacità attrattiva nei confronti dei mercati esteri.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter