Menu
RSS

Rallenta l'economia toscana: il focus di Ires per Cgil

lavoroindustriaSe il 2018 è stato un anno di bassa crescita per la Toscana (+0,7%), le previsioni per il 2019 (+0,2%) e il 2020 (+0,6%) confermano il rallentamento dell'economia toscana. Lo dice il Focus Ires sull’economia toscana presentato stamani (10 luglio) in Cgil Toscana a Firenze. Sempre restando ai dati di previsione, le unità di lavoro sono previste in calo in tutti settori tranne che nelle costruzioni. Si prevedono in calo anche nei servizi, settore che negli anni passati aveva fatto da cassa di compensazione per gli altri.

Leggi tutto...

Crisi edilizia, sindacati in sciopero: "Sbloccate i cantieri"

edilizia popolareCrisi edilizia, sciopero il 15 marzo degli addetti. Ad indirlo Fillea Cgil, Filca Cisl e Feneal Uil "per sollecitare la ripresa dei grandi lavori e delle opere pubbliche". I sindacati chiedono che le risorse stanziate vengano spese "presto e bene, per tutte le grandi e piccole opere necessarie a creare occupazione e rilanciare il paese. Serve una politica industriale per far ripartire l’edilizia, la filiera dei materiali (cemento, laterizi, lapidei, legno) e dell’arredo. Servono strumenti finanziari ad hoc, anche con il protagonismo di Cassa depositi e prestiti, che favoriscano investimenti immediati e a medio termine, per rilanciare le grandi aziende dei nostri settori e quindi tutto un indotto di piccole e medie imprese, anche artigiane".

Leggi tutto...

Scuola Pea Porcari, via a ripristino canalizzazioni

scuolapea1Ancora importanti lavori pubblici riguardanti l'edilizia scolastica nel territorio di Porcari. Cantieri urgenti e non più rimandabili quelli alla media Pea di Porcari dove sono in corso i lavori di ripristino delle canalizzazioni delle acque piovane.
L'assessore ai lavori pubblici Franco Fanucchi ha effettuato ieri (4 gennaio) un sopralluogo in cui è emerso che la ditta incaricata sta procedendo speditamente per terminare in tempo per la ripresa delle lezioni, soprattutto per quanto riguarda la zona davanti l'ingresso della scuola. Con dei mezzi meccanici si è dovuto intercettare le vecchie tubazioni di scolo che, laddove riutilizzabili, sono state ripulite con delle autopompe. Nella maggior parte dei casi è stato invece necessario stenderne di nuove in quanto le vecchie erano ormai irrimediabilmente danneggiate dalla presenza di radici.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter