Menu
RSS

Le cronache del dolore, chiude il corso di giornalismo

Schermata 2019 06 20 a 14.57.54Va verso la conclusione il corso sul giornalismo organizzato dal centro di cultura dell’Università Cattolica. L’ultimo appuntamento si terrà sabato 22 giugno a Lucca, alla casa delle associazioni in via San Nicolao, dalle 9 alle 13. L’incontro è aperto al pubblico ed è rivolto in particolare agli insegnanti e ai giornalisti. Per gli iscritti all'Ordine dei giornalisti il corso rilascerà ai partecipanti 4 crediti formativi non deontologici.

Leggi tutto...

Festival dell'andare, i giornalisti Hagge e Ciampi ospiti a Villa Bertelli

Paolo CiampiI giornalisti Marco Hagge e Paolo Ciampi arrivano a Villa Bertelli per l'incontro su La cultura dell'andare. Il secondo appuntamento della quinta edizione del Festival dell'andare accoglierà i due giornalisti toscani domenica (16 giugno) alle 21,30 nel giardino d'inverno. 

Leggi tutto...

Corsi di giornalismo con il Centro di Cultura di Lucca, cambia la sede

giornalismoCambio di sede per i tre corsi gratuiti sul giornalismo organizzati dal Centro di cultura dell’Università Cattolica di Lucca. Si terranno alla Casa delle associazioni in via San Nicolao 81 a Lucca, anziché all’auditorium San Micheletto come invece indicato in precedenza. Gli incontri sono rivolti alla cittadinanza, in particolare ai giornalisti e agli insegnanti.

Leggi tutto...

Elezioni, oltre 100mila informati dalle 'Dirette'

GiornalismoQuasi 370mila pagine viste in 4 giorni, oltre 122mila utenti unici (collegati da dispositivi diversi). È questo il panorama di coloro che hanno seguito con le ‘Dirette’ la tornata elettorale. Lucca in Diretta, Il Cuoio in Diretta e Serchio in Diretta a partire da sabato hanno raccontato minuto per minuto la consultazione per le europee e per le amministrative: dalla preparazione dei seggi fino alla proclamazione degli eletti nei consigli comunali in tantissimi hanno deciso di informarsi con noi, davvero in ‘diretta’, quanto accadeva. Una maratona elettorale, nel nostro piccolo, che domenica notte è andata avanti fino alle cinque del mattino e poi è proseguita per tutto il lunedì fino agli ultimi dettagli emersi nella giornata di ieri.

Leggi tutto...

A Lucca un corso di formazione per giornalisti

laptopDa Scott al web attraverso la scrittura". È questo il titolo del corso per giornalisti in programma nei prossimi 1, 8 e 22 giugno dalle 9 alle 13 nell'auditorium della Casa delle associazioni, in via San Nicolao 81 a Lucca. Il corso è organizzato dal centro di cultura dell'Università cattolica del Sacro Cuore ed è rivolto a giornalisti e semplici interessati. Sono previsti i crediti formativi per giornalisti.

Leggi tutto...

Tre corsi gratuiti per giornalisti con il Centro di Cultura di Lucca

GiornalismoUn'opportunità di aggiornamento professionale per gli iscritti all'ordine dei giornalisti. Nel mese di giugno, il Centro di cultura dell'Università Cattolica di Lucca organizza tre corsi gratuiti per iscritti all'ordine dei giornalisti su tematiche attinenti la loro professione. Ogni corso rilascerà ai partecipanti 4 crediti formativi non deontologici. Gli appuntamenti si terranno i sabati 1, 8 e 22 giugno a Lucca, all’auditorium San Micheletto in via Elisa, dalle 9 alle 13. Gli incontri sono rivolti anche alla cittadinanza, in particolare agli insegnanti.

Leggi tutto...

Ue provincia degli Usa, Brexit per salvare la Gran Bretagna: a Lucca le analisi di Limes

Antieuropa edito 419Prima gli italiani? Solo uno slogan. In pratica un modo di raccontarcela, ma che nasconde, alle spalle, una realtà geopolitica completamente diversa. E che può ribaltare del tutto quella che è la vulgata del dibattito politico nazionale ed europeo. E forse per questo è meglio dire prima gli Usa o la Russia. O prima la Cina.
Questa, almeno, l’interpretazione ‘scientifica’ di Limes, che, con il giornalista Dario Fabbri, ha presentato martedì sera (15 maggio) il nuovo numero della rivista dedicato, nel mese delle elezioni europee, proprio al vecchio continente.
Dopo l’introduzione di Luca Rinaldi, che ha parlato a nome del presidente della Fondazione Banca del Monte, Oriano Landucci, in qualità di padrone di casa, dell’assessore Francesco Raspini e dellav vicepresidente del Club Limes Pisa, Ilaria Genovesi, Fabbri ha iniziato una lunga analisi sull’Europa come ‘oggetto’ politico. Un territorio, in sostanza, che più che essere protagonista dello scacchiere geopolitico internazionale è, secondo l’analisi di Limes, terreno di scontro delle grandi potenze internazionali, principalmente Usa, Russia e Cina.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

skodametanosettembre720