Menu
RSS

'Pelo rosso', alla casermetta San Regolo uno spettacolo sullo 'stigma' sociale

casermetta baluardo san regolo 01Riflettere, utilizzando l'arte, sul significato del marchio: stigma sociale che porta all’esclusione, alla condanna, alla deformazione dell’offeso, oltre che della realtà.
Nasce con questo obiettivo la rappresentazione drammaturgica Di Pelo RossoPrimo studio: un lavoro di studio, appunto in divenire realizzato, della compagnia teatro Inbìliko che, a tal fine, ha deciso di avviare una personale rielaborazione del testo Pel di Carota di Jules Renard.

Leggi tutto...

Sigilli alla cannoniera, Tambellini: "È un atto dovuto"

tambe1"Le cadute dalle mura? La soluzione non è recintare il monumento, ma fornire ancora più informazioni agli utenti, ad ogni livello”. Loafferma il sindaco di Lucca, Alessandro Tambellini, commentando il sequestro giudiziario di ieri (29 novembre) della cannoniera est del Baluardo san Regolo. Un atto - corredato dall’avviso di garanzia all’indirizzo di Alessandro Biancalana (presidente Opera delle mura) e dei dirigenti comunali Maurizio Tani e Giovanni Marchi - che ha destato più di una perplessità in città. La vicenda, ormai nota, scaturisce dalla querela sporta da una famiglia di turisti francesi: lo scorso 21 agosto padre e figlio caddero nel vuoto da un’altezza di circa 6 metri (il genitore gettandosi per soccorrere il figlio precipitato con la sua bicicletta) ferendosi gravemente. "I sigilli al monumento? Sono un atto dovuto, così come le indagini. Di fronte ad una querela non poteva essere fatto altrimenti", prosegue Tambellini. Tutto secondo le norme, certo, ma permane una sensazione diffusa di sconcerto. Se infatti passasse il principio della responsabilità da parte del Comune e della sua partecipata (oggi in fase di scioglimento) si aprirebbe la maniglia ad un evidente paradosso: la conseguenza logica della "mancata messa in sicurezza" sarebbe, niente di meno, la chiusura del monumento.

Leggi tutto...

Blizzard e Umbrella Division conquistano il S. Regolo

 IMI2137Blizzard conquista tutti al Lucca Comics and Games con la sua nuova location alla casermetta e al sotterraneo San Regolo. Un quartier generale che è stato preso letteralmente d'assalto anche durante l'ultima giornata della manifestazione. In quest'area ha trovato nuova sede anche l'Ombrella Italian Division, che ha occupato il baluardo affiancandosi a Blizzard con Heartstone.
Per l’edizione 2017, Umbrella italian division aveva portato a Lucca un mezzo militare blindato a otto ruote.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

fabiaottobre720pa