Menu
RSS

Tempietto Nottolini, ok in giunta a progetto restauro

Tempietto NottoliniPiù vicino il restauro del tempietto del Nottolini. Il progetto di fattibilità per il restauro è stato infatti approvato questa mattina (18 giugno) dalla giunta Tambellini. La struttura di San Concordio, parte integrante del sistema dell'acquedotto ottocentesco, tornerà a nuova vita grazie a un intervento che vede la collaborazione fra il Comune di Lucca, la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e Unicoop Firenze.
“Si tratta di un primo, fondamentale passo per la realizzazione del parco del Nottolini – spiega il sindaco Alessandro Tambellini – al quale stiamo lavorando da tempo. Il nostro obiettivo è di restituire alla fruibilità dei cittadini e dei visitatori della nostra città un luogo unico in cui storia, arte e natura convivono in maniera ottimale. Questa importante opera, che vede impegnati insieme pubblico e privato, si inserisce nel più ampio contesto di riqualificazione che abbiamo messo in campo a San Concordio grazie ai quartieri social, dove a breve inizieranno i lavori per la pista ciclopedonale e dove stiamo aggiudicando quelli per la riqualificazione dell'area a verde compresa fra piazza Aldo Moro e l'Acquedotto”.

Leggi tutto...

Barga, ecco la nuova giunta e tutte le deleghe

campanigiuraUna giunta composta da 6 membri, tre donne e tre uomini, compreso il neo sindaco Caterina Campani. Sono stati ufficializzati questa mattina (18 giugno) i nomi che faranno parte della nuova giunta di Barga e le relative deleghe. Gli assessori saranno Pietro Onesti, Sabrina Giannotti, Francesca Romagnoli, Lorenzo Tonini e Vittorio Salotti ma molte deleghe saranno affidate anche ai consiglieri comunali. Il sindaco ha inoltre assicurato che ci sarà un monitoraggio continuo e reciprocotra assessori e consiglieri per mettere tutti a conoscenza dell'andamentodei lavori e delle problematiche presenti sul territorio.

Leggi tutto...

Emergenza climatica e ambientale, sì alla mozione in Regione

IMG 0718La Regione Toscana è chiamata a dichiarare lo stato di emergenza climatica e ambientale. Il consiglio regionale approva una mozione presentata da Sì-Toscana a sinistra. Il testo approvato accoglie emendamenti proposti dal Partito Democratico, sottoscritti da Monia Monni e illustrati in aula dal capogruppo Leonardo Marras.
La mozione impegna la giunta regionale a “dichiarare lo stato di emergenza climatica e ambientale in Toscana, quale assunzione di consapevolezza e responsabilità politica, coordinando e rafforzando ulteriormente le politiche, azioni e iniziative volte al contrasto del cambiamento climatico, da considerare una priorità trasversale ai propri piani e programmi, alle politiche economiche e agli accordi da perseguire”; ad attivarsi, come disposto dall’emendamento Pd, “affinché il governo riveda la sua posizione e dichiari lo stato di emergenza ambientale e climatica del paese, riconoscendo così l’esigenza di porre in essere tutte le azioni necessarie e non rinviabili volte a non compromettere il futuro delle nuove generazioni”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

skodaocatvaialuglio720