Menu
RSS

Geometri, ricorso all'Agcom contro spot ministero

geometriUna vera e propria presa in giro, capace di allineare una serie di dissensi incrociati e di far scattare una denuncia all'Agcom e all'autorità garante della concorrenza e del mercato: il Collegio provinciale dei geometri di Lucca, e non solo, è furioso per lo spot televisivo nazionale E' casa tua, decidi tu. L'esposto, presentato dall'avvocato Giancarlo Altavilla, spiega in modo circostanziato le motivazioni per cui lo spot, in onda da un mese circa, non dovrebbe più essere diffuso: si tratta, secondo i soggetti firmatari (collegi provinciali di Lucca, Pistoia, Livorno e Siena) di pubblicità ingannevole.
Capofila dell'iniziativa è proprio il collegio provinciale dei geometri di Lucca: "Questa denuncia era assolutamente necessaria - spiega il presidente in carica Pietro Lucchesi - perché lo spot, diffuso su scala nazionale, lascia intendere cose che non sono vere, generando false speranze, senza mandare alcun messaggio positivo. Anzi, in questo modo si incrementa gratuitamente e senza alcun fondamento un astio dei cittadini verso il legittimo lavoro dei professionisti, molto poco tutelati dallo Stato".

Leggi tutto...

Agenti pubblicitari, il Comune di Porcari: “Nessun addetto inviato dall'amministrazione”

A seguito di segnalazioni pervenute presso gli uffici del Comune, l’amministrazione comunale di Porcari informa che non è stato conferito alcun incarico e che non è stata data alcuna autorizzazione a società operanti nel settore della comunicazione per effettuare raccolte pubblicitarie sul territorio con il benestare del Comune.
“Eventuali incaricati di tali società che dovessero presentarsi spacciandosi quali inviati o autorizzati dal Comune - dicono dall'amministrazione - dovranno essere immediatamente segnalati in modo da tale da consentirne la identificazione per l’adozione dei provvedimenti conseguenti ivi comprese azioni legali sia a loro carico che a quello delle società dagli stessi rappresentate. E’ evidente che nessuna segnalazione dovrà essere effettuata in caso di legittima attività, non in nome del Comune, da parte di operatori del settore”.

Leggi tutto...

Banner e spot pubblicitari vietati sulle Mura di Lucca

muraluccalStop alla pubblicità sulle Mura. Lo ha deciso l'Opera delle Mura che ha emesso oggi (12 settembre) un’ordinanza in cui di dispone il divieto di affissione e di apposizione di impianti pubblicitari - tipo banner e simili – sul monumento delle Mura Urbane e gli altri immobili di competenza di Opera delle Mura, tra cui la vecchia Porta S.Donato, le Torri civiche delle Ore e del Guinigi, la Porta di San Gervasio, il complesso dell’ex Cavallerizza di Piazzale San Donato. L’ordinanza dispone inoltre l’immediata rimozione d’ufficio degli impianti attualmente presenti.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

skinskodascala720pa