Menu
RSS

Sicurezza a Viareggio, Forza Italia: "Vigilini a supporto della municipale"

Raso con il coordinatore DondoliniIl responsabile legalità e sicurezza per Forza Italia a Viareggio, Vitantonio Raso, propone l'inserimento dei cosiddetti 'vigilini' a rinforzo della polizia municipale. “La legge Bassanini attribuisce agli ausiliari del traffico la qualifica di pubblici ufficiali – spiega Raso – con una concertazione seria e propositiva fra forze sindacali, comando della municipale, società Mover e amministrazione comunale, potremmo avere servizi maggiori e un presidio del territorio più capillare”. I 'vigilini', secondo l'esponente azzurro, potrebbero alleggerire l'impegno della polizia municipale nell'accertare l'osservanza del codice della strada.

Leggi tutto...

Sicurezza, drastico calo per i furti in provincia

  • Pubblicato in Cronaca

furtoautoUn drastico calo dei furti in provincia di Lucca. È la realtà che fotografa nell’edizione di oggi (14 ottobre) il Sole 24 Ore che affronta la tappa del dossier sulla qualità della vità nelle città sul tema sicurezza.
Spicca il calo dei furti in assoluto del 18,9 per cento e di quelli in abitazione del 24,7 per cento. Lucca resta sempre nella ‘top ten’, ma al decimo posto e non ai vertici come negli anni passati.
Quanto agli altri indicatori non si registrano omicidi volontari nell’anno trascorso e neanche tentati omicidi. Anche per gli scippi Lucca è in posizione elevata della classifica, al 24esimo posto fra le province italiane. Ancora meglio, per modo di dire, per i furti con destrezza che vedono la provincia collocarsi al 12esimo posto. Posizione numero 17, invece, per i furti in esercizi commerciali. Non particolarmente frequenti, invece (71esimo posto) i furti di automobili. Non mancano le rapine (30esimo posto su 106 province italiane), le estorsioni (24esimo posto) mentre per il reato d’usura la posizione è lusinghiera: 80esima.

Leggi tutto...

Centrodestra: “Sicurezza, servono presidi fissi in città”

carabinieripolizia"A Lucca il problema sicurezza non riguarda più solo la sera, ma anche il pieno giorno". A denunciarlo sono i gruppi consiliari di partiti e lista civica di centrodestra con particolare riferimento alle zone del centro storico. "L'ultima vicenda che ci viene segnalata è legata alla zona compresa tra via Calderia, piazza San Michele, via S.Paolino e vicolo della Cervia - spiegano gli esponenti dell'opposizione - Questi teppisti, spesso totalmente ubriachi, molestano le persone, si picchiano e probabilmente sono protagonisti di altri episodi di microcriminalità. Bevono rifornendosi ai tanti market spuntati in quell'area, a dimostrazione che spesso si punta il dito contro i pubblici esercizi che evidentemente sono invece l'ultimo anello della catena. Anzi molti esercenti sono esasperati per questo clima fuori controllo".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

fabiaottobre720pa