Menu
RSS

Vcs: “Nuovi varchi, Comune non tema i commercianti”

varchi1Ipotesi ampliamento per la Ztl, interviene il comitato Vivere il Centro Storico, polemico contro la chiusura netta arrivata dai commercianti.
"In tutta onestà - dicono dal comitato - dobbiamo ammettere che l’atteggiamento dei commercianti di fronte all’ipotesi di ampliamento della Ztl non ci stupisce per niente: è sempre stato così. Ricordiamo con benevola compassione le previsioni da fine del mondo enunciate dai commercianti quando le mura vennero chiuse al traffico veicolare, per poi ripetere gli stessi concetti ad ogni successivo ampliamento della Ztl. Come ci dice l’Ascom, le attività commerciali in centro storico sono aumentate durante gli ultimi anni, addirittura si è resa necessaria una moratoria per bloccare l’apertura di nuovi locali e questo vuol dire che i commercianti non sono capaci di fare previsioni realistiche. Quello che invece ci stupisce è quanto accaduto all’ interno della giunta. Durante l’assemblea pubblica tenutasi all’Agora l’assessore Bove presentò un piano conoscitivo chiedendo ai cittadini di fare suggerimenti entro il 7 Ssttembre, data in cui doveva avere inizio la fase elaborativa. Pochi giorni dopo quella data l’Ascom dice di essere venuta a conoscenza di un piano dettagliatamente formulato che prevede un ampliamento della Ztl e una riduzione degli stalli a pagamento. Visto che questa progettazione veniva rigidamente svolta all’interno della giunta chi è stata la “gola profonda” che ha portato i commercianti a conoscenza della bozza? Forse un inserviente delle pulizie? O forse un funzionario infedele? O magari un assessore che con questo “collaborazionismo” ritiene di venire ripagato con le preferenze alle prossime elezioni?".

Leggi tutto...

Sibolla, iniziati interventi di tutela della biodiversità

IMG 2048Sfalci delle specie infestanti e mantenimento della viabilità e della biodiversità della riserva naturale del Lago di Sibolla. Sono questi i due obiettivi principali che guidano gli operatori del Consorzio di bonifica Basso Valdarno, impegnati nell’esecuzione degli interventi all’interno dell’area protetta, che garantiranno la salvaguardia della naturalezza e della particolarità vegetale e faunistica che si sviluppa nel Sibolla. I lavori, iniziati proprio nei giorni scorsi, dureranno per i successivi cinque anni e rientrano nel programma di mantenimento del post Life, progetto europeo, in atto da fine 2012 e conclusosi a febbraio 2019, che aveva come obiettivo quello di eliminare e contenere fortemente le specie invasive, causa principale dell’estinzione o dell’elevata diminuzione di molte specie di interesse comunitario e della scomparsa di formazioni vegetali un tempo abbondanti. Nel frattempo il Consorzio Basso Valdarno ha terminato gli interventi di messa in sicurezza e rifacimento degli argini della Pescia di Collodi, nel tratto compreso tra Ponte alla Ciliegia e Ponte ai Pini.

Leggi tutto...

Piano di Conca, prosegue la posa delle nuove tubature

lavorisegnaleticaProseguono senza sosta i lavori per la posa delle nuove tubature per l'acqua nella frazione di Piano di Conca a Massarosa.
Proprio per velocizzare le lavorazioni è stata moficata la viabilità di alcune strade. Per circa un mese infatti è stato istituito il divieto di transito e sosta in via Pignana nel tratto compreso tra via delle Sezioni e via Natalino e nel tratto direttamente interessato dai lavori di posa in opera di condotta idrica interrata. Inoltre è stato istituito senso unico alternato con semaforo in via Emilia Nord nel tratto compreso tra via delle Sezioni in direzione Stiava per circa 400 metri.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

skodametanosettembre720