Menu
RSS

Sinistra con Capannori: “25 aprile, una festa di tutti”

sinistracapannori25 aprile, una festa di tutti. La pensa così Sinistra con Capannori che esplicita il significato delle celebrazioni alla vigilia dell'anniversario della Liberazione.
"Sembra quasi assurdo doverlo ricordare - dicono dalla lista - Il 25 aprile è una festa nazionale, non una festa di parte, "divisiva" come alcuni vanno ancora strumentalmente affermando. Festeggiamo oggi la liberazione delle grandi città (Genova, Torino, Milano, dopo Bologna il 21 aprile 1945) e, simbolicamente, dell'Italia intera dall'occupazione nazista, spalleggiata al nord dai fascisti di Salò. Festeggiamo, con la Liberazione, l'ingresso in una nuova epoca e in una nuova Europa, liberata dall'incubo del Nuovo Ordine Europeo hitleriano: un progetto folle di asservimento dei popoli su base razziale da raggiungere mediante guerra totale e sterminio. Ci dimentichiamo troppo spesso che la Liberazione fu una "lunga" liberazione. Non fu il dono di un esercito alleato a un popolo passivo o recalcitrante. Fu l'esito di venti mesi di lotta - pagati con stragi, deportazioni, persecuzioni politiche e razziali - in cui l'antifascismo divenne maggiorenne e unito, dopo venti anni di dittatura fascista; fu lo sbocco vittorioso di "resistenze" diverse (partigiana combattente, militare, civile, religiosa) all'indomani dell' 8 settembre 1943 e del crollo ignominioso della vecchia classe dirigente. Fu la costruzione di una nuova idea di Patria - non la sua "morte" - dopo i deliri romano-imperiali e la vergogna delle aggressioni ad altri popoli e paesi, nei Balcani e in Africa".

Leggi tutto...

Sangue, obiettivo 1000 donazioni per Fratres Altopascio e Montecarlo

donare il sangueIl centro regionale sangue della Toscana dirama nuovamente lo stato di emergenza per il gruppo sanguigno 0, che non è mai riuscito ad avere un apporto stabile dal novembre 2018. I gruppi di donatori di sangue quindi sono chiamati a mobilitarsi e le iniziative sul territorio sono molte. Tra queste, un esempio sono i due gruppi Fratres della piana: Altopascio e Montecarlo, che hanno deciso di unire le forze per diffondere la pratica del dono del sangue. I gruppi dei due comuni confinanti sono realtà in continua crescita per il numero di donazioni annuali, nonostante il trend nazionale negativo e hanno deciso di porsi davanti un obiettivo estremamente ambizioso: arrivare a fine 2019 a quota mille, ovvero mille donazioni di sangue e emoderivati in totale sommando gli apporti di entrambi. Considerando che l’anno scorso, già molto lusinghiero per entrambi, ci si è fermati poco sotto le 900 donazioni totali, si capisce che i due gruppi hanno una grande voglia di continuare a crescere e di diffondere questa virtù civica che letteralmente salva la vita.

Leggi tutto...

La retrospettiva di Rossana Biagi in mostra a La Magione del Tau

Rossana Biagi Arcangelo Gabriele 1Opere, retrospettiva di Rossana Biagi, è il titolo della mostra che sarà in esposizione da domenica (28 aprile) a sabato 2 giugno, a La Magione del Tau di Altopascio, in provincia di Lucca. I quadri compongono la retrospettiva su Rossana Biagi, artista scomparsa il 3 luglio 1998 a Pisa.

Leggi tutto...

Altopascio, le cucine tornano nelle scuole

mensa scolasticaAltopascio, le cucine tornano dentro le scuole. Ad annunciarlo è il sindaco, Sara D'Ambrosio, a partire dal prossimo anno scolastico. "Il cibo sarà servito espresso e non arriverà più da Monsummano - dice il primo cittadino - Succederà ad Altopascio dal prossimo anno scolastico (2019/2020) e questa è un’altra piccola grande rivoluzione che ci vede protagonisti e in totale controtendenza rispetto a quello a quello che accade a livello locale e nazionale. Il motivo? Vogliamo puntare ancora di più sulla qualità del pasto, che ovviamente, venendo preparato e servito espresso, sarà molto simile a quello di casa, e valorizzare quindi il momento-mensa come uno spazio di socializzazione, crescita e formazione reale dei nostri ragazzi".

Leggi tutto...

Terremoti a Capannori, Menesini parla con Ingv

sismografoTerremoti a Capannori, il sindaco Menesini a colloquio con l'Ingv. Nessun allarme ma attività sismica costantemente monitorata seppure il rischio, nella zona, rimane basso.
"Visto che si sono verificate due scosse di terremoto a bassa intensità (magnitudo 2) - dice Menesini -  a distanza di 15 giorni l'una dall'altra a Capannori, ho voluto parlarne con Carlo Meletti, sismologo coordinatore del Centro pericolosità sismica dell'Ingv. È stata una chiacchierata positiva perché ho scoperto che per gli esperti è assolutamente normale che si verifichino piccole scosse anche in zone a basso rischio sismico. Per loro, quindi, non ci sono elementi strani, se non il fatto che in tanti abbiano sentito il terremoto sotto forma di boato".

Leggi tutto...

Il vicepresidente del Parlamento Ue Castaldo a Capannori per il candidato M5S Lunardi

redimDoppio appuntamento in lucchesia per l'europarlamentare del Movimento 5 Stelle Fabio Massimo Castaldo. Castaldo, che dal 2017 riveste pure la carica di vice presidente dell'organo di Strasburgo, sarà impegnato nella giornata di venerdì (26 aprile) prima a Massarosa e poi a Capannori in sostegno ai candidati sindaco del Movimento 5 stelle, oltre che in vista delle concomitanti elezioni europee. Castaldo sarà accompagnato dal senatore Gianluca Ferrara, dai consiglieri regionali Giacomo Giannarelli e Gabriele Bianchi oltre che dai consiglieri comunali di Lucca Massimiliano Bindocci e di Seravezza Davide Giannini.

Leggi tutto...

Avengers, il nuovo capitolo in anteprima ad Altopascio

avengersendgameAnteprima assoluta ad Altopascio, per la provincia di Lucca, per il nuovo capitolo della saga degli Avengers: Endgame. Un minuto dopo la mezzanotte, infatti, al cinema Puccini di Altopascio sarà possibile vedere il film tanto atteso con protagonisti i personaggi della Marvel.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter